Home News Sophie Marceau, chi è: età, carriera, vita privata dell’attrice e scrittrice

Sophie Marceau, chi è: età, carriera, vita privata dell’attrice e scrittrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:57
CONDIVIDI

Sophie Marceau è tra le attrici più amate e famose al mondo. Ecco tutto quel che c’è da sapere sul suo conto. 

Chi dice Sophie Marceau dice “Il tempo delle mele”. E’ questo infatti il film che ha assicurato successo e fama internazionale all’attrice, regista, sceneggiatrice e scrittrice francese. Ma nella sua vita c’è anche molto altro. Conosciamola più da vicino.

Leggi anche –> Françoise Hardy, chi è: età, carriera, vita privata della cantautrice

Leggi anche –> Alizée, chi è: età, carriera, vita privata della cantante

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Sophie Marceau

Sophie Marceau, pseudonimo di Sophie Danièle Sylvie Maupu, è nata a Parigi il 17 novembre 1966, sotto il segno dello Scorpione. I suoi genitori, mamma Simone Morisett (impiegata in un centro commerciale) e papà Benoit (veterano della guerra d’Algeria e camionista), hanno divorziato quando lei (secondogenita) aveva solo 9 anni.

Sophie Marceau ha esordito a soli 13 anni nel mondo del cinema, scelta dal regista Claude Pinoteau, in seguito a una lunga ricerca, per il ruolo di protagonista nel film Il tempo delle mele (1980), riscuotendo un grande successo. Il film, seguito da Il tempo delle mele 2, le è valso nel 1983 il Premio César come “Miglior attrice promettente”. Grazie a queste pellicole, inoltre, la casa di produzione Gaumont le ha proposto un contratto in esclusiva per un milione di franchi.

Negli anni Sophie Marceau ha dimostrato di saper spaziare dai ruoli romantici a quelli drammatici, con Police (1985), al fianco di Gérard Depardieu, Le mie notti sono più belle dei vostri giorni (1989) del regista polacco Andrzej Żuławski, all’epoca suo compagno, Eloise, la figlia di D’Artagnan (1994) e Marquise (1997), con Lambert Wilson, oltre a produzioni internazionali come Braveheart (1995), al fianco di Mel Gibson, Sogno di una notte di mezza estate (1999) con Rupert Everett, Anna Karenina (1997) e, soprattutto, nel capitolo di 007 Il mondo non basta (1999), nei panni di Elektra King, affascinante ma spietata avversaria di James Bond.

Da regista, Sophie Marceau ha esordito con L’aube à l’envers, un cortometraggio di 9 minuti che ha inaugurato la rassegna del Festival di Cannes del 1995. Nel 2002 esce invece il semi-autobiografico Parlami d’amore con Judith Godrèche, seguito nel 2007 dal thriller La disparue de Deauville (conosciuto anche col nome di “Trivial”), da lei scritto, diretto e interpretato.

Per quanto riguarda la vita privata, Sophie Marceau ha due figli: Vincent, nato nel 1995 dal legame durato 16 anni (dal 1985 al 2001) con il regista polacco Andrzej Żuławski, e Juliette, nata nel 2002 dalla relazione durata 6 anni (dal 2001 al 2007) con il produttore Jim Lemley. Nel 2007 è si lega all’attore Christopher Lambert, conosciuto sul set del film Trivial, ma i due si sono separati nel 2014. Last but not least, la Nostra è impegnata nel sociale come madrina di Arc-en-ciel, un’associazione che si dedica ai bambini malati.

Leggi anche –> Alba Parietti, ex fidanzato Christopher Lambert: storia e curiosità

Leggi anche –> Mireille Mathieu: chi è la cantante e interprete francese, carriera e curiosità

EDS