Home News Donna morta | corpo in decomposizione in container dopo 2 settimane

Donna morta | corpo in decomposizione in container dopo 2 settimane

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:43
CONDIVIDI

Il cadavere decomposto di una donna morta si trovava all’interno di un container abbandonato. Lei era scomparsa ad inizio agosto.

donna morta
Trovato il cadavere in decomposizione di una donna morta chiuso in un container Foto dal web

Le forze dell’ordine hanno trovato in un container il corpo in decomposizione di una donna morta, che era scomparsa ad inizio mese. Era il 3 agosto scorso quando Marilane Carter, 36 anni, aveva fatto perdere le sue tracce.

LEGGI ANCHE –> Morto a 35 anni l’attore e regista Ash Christian: mondo del cinema in lutto

Lei era mamma di tre figli e ha fatto perdere le sue tracce mentre stava viaggiando dal Kansas all’Alabama sia per fare visita alla sua famiglia che per sottoporsi ad una visita medica per la cura dell’ansia. La sera in cui è sparita, Marilane ha chiamato i suoi genitori. Aveva un tono piuttosto confuso ed aveva detto loro che continuava a perdersi. Una telecamera di sicurezza di un hotel del Missouri ha mostrato le immagini in cui la donna morta è stata vista per l’ultima volta. Le riprese risalgono al giorno prima della scomparsa. Lì Marilane si era fermata per tre ore. La scoperta del cadavere, chiuso nella sua auto parcheggiata in un container abbandonato, risale a martedì 18 agosto. Un suo zio ha effettuato il ritrovamento mentre perlustrava la zona dalla quale provenivano le tracce di presenza del telefono cellulare della nipote.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Gioele | dubbi sulle ricerche dal papà | ‘Che metodi hanno usato?’ FOTO

Donna morta, nel container il Suv e le sue carte di credito

Lo smartphone è stato individuato a seguito di una triangolazione. Il container si trovava in un campo nei pressi di una autostrada. Il corpo non è stato ancora identificato ufficialmente, ma la vettura è quella della 36enne, con all’interno anche le sue carte di credito. La polizia non ritiene che la morte sia sospetta e propende per il suicidio. Con le cause però tutte da stabilire. La famiglia di lei ha appreso la notizia ed il marito di Marilene, un pastore della Chiesa Battista, ha rilasciato un messaggio di dolore su Facebook. La madre della donna ha detto alle autorità che, verso metà viaggio, quest’ultima ha cominciato a sembrare strana, disorientata. Poi il drammatico ritrovamento.

LEGGI ANCHE –> Turista morta | Antonella si immerge con gli amici ed è tragedia | FOTO