Angela Vignaga, uccisa ad Arzignano: arrestato pirata della strada

Arrestato il pirata della strada responsabile della morte di Angela Vignaga, travolta e uccisa ad Arzignano, nel vicentino.

(Facebook)

Arrestato nelle scorse ore il pirata della strada che lo scorso 16 agosto ha travolto Angela Vignaga, una 15enne che come ogni sera stava passeggiando con il suo cane. Il tragico episodio è avvenuto ad Arzignano, provincia di Vicenza. La ragazza purtroppo non ce l’ha fatta.

Leggi anche –> Incidente stradale | motociclista muore in Tangenziale | ferita una donna

Un appello per trovare il pirata della strada era stato lanciato nelle scorse ore a La Vita in Diretta, durante un collegamento con l’inviata Giulia Capocchi. A essere arrestato è stato infine il 54enne Luciano Vaccari di Chiampo, di professione carrozziere.

Leggi anche –> Incidente Taranto | muoiono giovani coniugi | lasciano bimbo di un anno

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La morte di Angela Vignaga: indagini e arresto

Gli inquirenti hanno individuato prima la sua Fiat Punto, ricostruito i movimenti e arrivati alla sua abitazione. L’uomo è stato rintracciato dai Carabinieri del nucleo investigativo di Vicenza, del nucleo operativo della compagnia di Valdagno e con ausilio della tenenza di Montecchio e di Arzignano e con Polizia locale di Arzignano, dopo attente indagini.

Messo di fronte alle proprie responsabilità, ha ammesso quanto accaduto, ma ha aggiunto di non ricordare nulla dell’episodio. Arzignano piange intanto Angela Vignaga con una fiaccolata, per ricordare la ragazza e chiedere giustizia. Inoltre, venerdì alle 10 nella Chiesa Arcipretale di Castello si terranno i funerali dell’adolescente.