Addio a Ben Cross: morto l’attore di Momenti di gloria e Star Trek

0
9

Solo dieci giorni fa Ben Cross aveva interpretato il suo ultimo ruolo, recitando nei panni del Cardinale Mathews nell’horror di Lionsgate The Devil’s Light.

Ben Cross, attore inglese noto soprattutto per la sua interpretazione dell’atleta olimpico britannico Harold Abrahams nel pluripremiato agli Oscar Momenti di gloria (1981) e per il ruolo di Sarek nel reboot del 2009 Star Trek, è morto a 72 anni a seguito di una breve quanto inesorabile malattia.

Leggi anche –> Morto Trini Lopez: il cantante e attore ucciso dal Coronavirus

Leggi anche –> Lutto nel mondo dello spettacolo: l’attore Marco Malapelle muore a 30 anni

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La prematura scomparsa di Ben Cross

Ben Cross, veterano del palcoscenico e star del cinema, si è spento stamattina a Vienna, come confermato dalla sua famiglia. Nato a Londra nel 1947 (all’anagrafe Harry Bernard Cross) da una famiglia della classe operaia, aveva iniziato a recitare in giovane età, partecipando a recite scolastiche. Lasciata presto la scuola per lavorare come lavavetri, cameriere e falegname, a 22 anni fu ammesso alla Royal Academy of Dramatic Arts di Londra.

Dopo qualche anno di gavetta e diversi riconoscimenti, Ben Cross debuttò sul grande schermo nel film epico sulla seconda guerra mondiale Quell’ultimo ponte (1976), ma il percorso verso la fama internazionale iniziò nel 1978 con la partecipazione alla commedia Chicago nel ruolo di Billy Flynn, l’abile avvocato dell’assassina Roxie Hart. Fu proprio quell’interpretazione ad aprirgli le porte dell’ingaggio nel classico britannico Momenti di gloria, al fianco di attori come Ian Charleson, Ian Holm e John Gielgud, pellicola premiata tra l’altro all’Oscar come miglior film.

In seguito Ben Cross è stato impegnato in altri progetti, come la serie drammatica della BBC in 10 parti The Citadel, il film di spionaggio della HBO Steal The Sky e la miniserie TV della NBC Twist Of Fate. Nel 1995 ha interpretato il ruolo del cattivo Prince Malagant accanto a Richard Gere, Sean Connery e Julia Ormond nel film d’azione e avventura Il primo cavaliere, e nel 2007 è stato scelto per il ruolo di Sarek nel nuovo film di Star Trek diretto e prodotto da J.J. Abrams. Tra le interpretazioni più recenti ricordiamo la serie di The CW Pandora e il film d’azione del 2018 Hurricane – Allerta uragano. Solo dieci giorni fa l’attore aveva recitato nei panni del Cardinale Mathews nell’horror di Lionsgate The Devil’s Light. Nessuno, lui per primo, poteva immaginare che quello sarebbe stato il suo ultimo ruolo.

EDS