Home News Coronavirus, muore Gianluca Moscardelli a 48 anni

Coronavirus, muore Gianluca Moscardelli a 48 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:59
CONDIVIDI

Lutto in Lombardia, un’altra vittima del Coronavirus. Muore Gianluca Moscardelli a soli 48 anni a Ripatransone. Aveva contratto il virus da pochi mesi. 

Il Coronavirus miete un’altra vittima, il 48enne Gianluca Moscardelli. Dopo una lunga battaglia in terapia intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano, ci ha abbandonati. Un profondo cordoglio per la città di Ripatransone, in Lombardia. Lascia la moglie e un bambino piccolo.

LEGGI ANCHE -> Coronavirus 13 agosto, numeri preoccupanti: sopra i 500 nuovi casi

LEGGI ANCHE -> Coronavirus, Miozzo: “Se i contagi continuano a salire, il lockdown è inevitabile”

Gianluca Moscardelli, in Lombardia da tempo, aveva contratto il virus nei primi momenti di diffusione del pericolo. Originario di Ripatransone, dove risiede la sua famiglia d’origine, i genitori e la sorella, si era trasferito a Milano per lavoro e si era sposato lì. Il Covid-19 l’aveva colpito in maniera grave e già da marzo di parlava di condizioni critiche e della necessità di appoggio alla sua famiglia. Dopo cinque mesi di cure, però, domenica il suo cuore ha smesso di battere. I sanitari che l’hanno tanto aiutato si sono dovuti arrendere e la tragedia si è abbattuta sulla sua famiglia.

LEGGI ANCHE -> Coronavirus, oltre 550 ragazzi potenzialmente contagiati: ecco dove

Il cordoglio della città di Ripatransone per Gianluca Moscardelli

La notizia della morte dell’uomo di neanche cinquant’anni è stata data dai genitori anziani nella giornata di ieri con la pubblicazione di una foto del figlio e il suo nome e un messaggio di cordoglio: “Per sempre con noi, di giorno nei pensieri e di notte nei sogni“. Gianluca tornava a Ripatransone un paio di volte l’anno, soprattutto per la manifestazione del Cavallo di Fuoco, nel giorno dell’Ottava di Pasqua. Il sindaco Alessandro Lucciarini ha espresso il suo dolore per la famiglia e per il periodo difficile che stanno vivendo: “Non abbiamo casi di positività al Covid-19, abbiamo persone che sono tornate e che devono ancora tornare a Ripatransone dall’estero e questo è un problema che dobbiamo affrontare“.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Coronavirus Italia