Home News Viviana Parisi | mistero sui due testimoni | la Procura ‘li invoca’

Viviana Parisi | mistero sui due testimoni | la Procura ‘li invoca’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:21
CONDIVIDI

Il caso di cronaca nera che riguarda Viviana Parisi è ben lontano dall’essere risolto. nel frattempo si cerca ancora il figlioletto Gioele, mentre si spera nell’autopsia su di lei ed in due testimoni ancora ignoti.

viviana parisi figlio messina
Che fine ha fatto il figlio di Viviana Parisi Foto dal web

Desta grossi dubbi il silenzio che circola attorno alla morte di Viviana Parisi. La donna era sparita in maniera inspiegabile con il suo bambino di 4 anni, Gioele, in seguito ad un incidente stradale a 100 km da casa.

LEGGI ANCHE –> Viviana, il dubbio su Gioele: stanno cercando nel posto sbagliato?

Successivamente la donna è stata ritrovata morta nei boschi del Messinese, ma in un posto dove mai ci si sarebbe aspettato di trovarla. Ed ora continuano senza soste le ricerche del bambino, la cui sorte è sconosciuta. Intanto il titolare dell’inchiesta che riguarda la triste vicenda di Viviana Parisi e del figlioletto, Angelo Cavallo, esorta chiunque sia a conoscenza di dettagli importanti a parlare. Ci sarebbero due testimoni nello specifico che la Procura di Patti intenderebbe ascoltare in maniera approfondita. Si tratta di due automobilisti che hanno visto Viviana scavalcare il guardrail dopo l’incidente in autostrada, avvenuto in maniera autonoma e senza coinvolgere altri veicoli.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Giallo Viviana Parisi: anche una sensitiva per cercare Gioele

Viviana Parisi, la Procura invoca i due testimoni: “Vengano a parlare con noi”

Da lì la donna si è allontanata a piedi, lasciando i suoi effetti personali in auto. Cavallo sottolinea come i due individui abbiano fatto bene a fermarsi, allo scopo di prestare soccorso. Ma purtroppo la Procura ignora la loro identità, da qui l’invito a presentarsi per dare una mano nelle indagini. “Sarebbe importante ce ci forniscano dei dettagli, vorremmo sapere se Gioele era con la mamma oppure no”. Nel frattempo dall’esame autoptico ordinato dalla stessa Procura c’è l’intenzione di esaminare anche eventuali tracce lasciate dagli insetti sul corpo di Viviana. Questo potrebbe fornire dati utili in merito alla finestra di tempo durante la quale dovrebbe essere accaduto il decesso.

LEGGI ANCHE –> Giallo Viviana: anche una sensitiva per cercare Gioele