Ragazza stuprata | trovata senza sensi in spiaggia | lei non ricorda nulla

0
3

Una ragazza stuprata dopo avere passato la notte in discoteca si è risvegliata in spiaggia. Non ricorda nulla, si indaga su quanto successo.

Ragazza stuprata Fregene
A Fregene una rgazza stuprata si risveglia priva di sensi sulla spiaggia Foto dal web

Una ragazza stuprata a Fregene, in provincia di Roma, è stata ritrovata priva di sensi sulla spiaggia. La vittima ha 20 anni e versava in stato di semi incoscienza. Una volta ripresi i sensi, ha raccontato alle forze dell’ordine di non essere effettivamente sicura di avere subito degli abusi carnali ma di averne il sospetto.

LEGGI ANCHE –> Daisy Coleman | stuprata a 14 anni | ora si è suicidata

La versione fornita agli inquirenti presenterebbe però diversi buchi, in quanto la giovane ha affermato di non riuscire a ricordare alcuni momenti specifici. È il quotidiano ‘Il Messaggero’ a parlare di questa brutta vicenda con la ragazza stuprata comunque con tutta probabilità. Infatti una visita effettuata in ospedale per verificare le sue condizioni ha portato all’emergere di segni derivanti da un rapporto. Ma la 20enne sostiene di non ricordare niente di quanto vissuto la notte prima. Questo ha portato quindi ad una denuncia contro ignoti per violenza carnale. Si pensa che la ragazza abbia assunto in maniera involontaria qualcosa in grado di farla svenire, per consentire al suo violentatore (ma potrebbero essere anche di più, n.d.r.) di agire in maniera indisturbata.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Professoressa che abusa di una sua alunna | le due hanno 63 e 16 anni

Ragazza stuprata, si indaga su quanto accaduto

Al termine di tutto quanto poi la giovane è stata abbandonata in spiaggia, senza curarsi di come stesse. Si sa che lei aveva passato la serata con delle amiche in uno dei locali notturni che si affacciano sul litorale romano. Le ragazze hanno conosciuto un gruppo di uomini tutti di giovane età e la vittima si sarebbe allontanata con uno di loro. Questo emerge dalla testimonianza di alcune amiche che erano con la 20enne. Da lì in poi però tutte loro hanno perso le tracce della vittima, ritrovata infine sulla riva, priva di sensi. Lei stessa ha ammesso di avere bevuto più del dovuto. Gli inquirenti hanno acquisito le riprese delle telecamere di sicurezza del locale e sono al vaglio dei nominativi di chi ha frequentato la discoteca. Predisposto anche un interrogatorio per i buttafuori, allo scopo di ottenere più informazioni possibili.

LEGGI ANCHE –> Prigioniero stupra guardia | succede all’interno del carcere