Bimba di 11 anni rapita da un automobilista mascherato e trascinata nel bosco

0
4

La terribile notizia arriva dal Regno Unito. Una 11enne è stata rapita da un automobilista mascherato e trascinata nei boschi.

La Polizia dello Staffordshire, nello UK, sta indagando sul terribile caso di un uomo che ha rapito e trascinato una 11enne nel bosco vicino al Park Hall Country Park, a Stoke-on-Trent, prima che potesse scappare e correre a chiedere aiuto. L’uomo in questione sarebbe un automobilista, sconosciuto e mascherato, del quale non si hanno purtroppo ulteriori notizie. Le forse dell’ordine stanno momentaneamente indagando per risalire alla sua identità.

Leggi anche->Bambina rapita dal padre: ritrovata in Danimarca, sta bene

La polizia è stata chiamata ed è accorsa al Park Hall Country Park dopo aver ricevuto la segnalazione riguardante il rapimento di una studentessa di soli 11 anni. Sul luogo dell’incidente è stata immediatamente avviata un’indagine. Nelle aree di Pillar Close, Onsetter Road, e Dividy Road, è stato lanciato un appello, rivolto a chiunque abbia avvistato una piccola auto bianca aggirarsi nelle zone sopracitate in data 28 Luglio, intorno alle ore 14:30 circa.

Leggi anche->Bambina rapita | estranea va via col passeggino poi la svolta

Una volta trascinata nel bosco, la ragazza è riuscita a scappare e a chiamare i soccorsi. Un portavoce della Polizia ha dichiarato: “Abbiamo ricevuto un rapporto e gli agenti stanno indagando. La ragazza è al sicuro e sta bene”. Sono dunque tutti in attesa di ricevere aggiornamenti sull’incidente, mentre gli organi competenti sono impegnati nelle investigazioni. “Capiamo che alcune persone sono preoccupate, ma gli agenti stanno continuando le loro indagini e forniranno un aggiornamento a tempo debito”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

11enne rapita e trascinata nel bosco: ancora nessun arresto

Le indagini non si fermano per identificare l’automobilista mascherato che ha rapito una bambina di 11 anni trascinandola nei boschi. Secondo quanto riferito da StokenonTrent Live, La polizia dello Staffordshire non ha ancora effettuato nessun arresto. Un parente della ragazza ha scritto sui social media: “L’uomo sapeva quello che stava facendo perché aveva una sciarpa nera che gli copriva il viso.”