Alena Seredova nella bufera per la foto della figlia: “Non dovevi farlo”

0
12

Alena Seredova pubblica una foto della figlia Vivienne, nata dalla sua relazione con Alessandro Nasi e su Instagram si scatena la polemica.

Alena Seredova

Alena Seredova è una mamma ormai navigata visto che dal portiere della Juventus Gianluigi Buffon ha avuto due figli ormai grandicelli: Louis Thomas e David Lee. Lo scorso maggio è diventata mamma della terza figlia Vivienne Charlotte, avuta da Alessandro Nasi. L’intera famiglia allargata è in vacanza a Forte dei Marmi da dove quasi quotidianamente l’ex signora Buffon pubblica sprazzi della sua giornata. Proprio uno degli scatti su Instagram ha destato molto scalpore.

Alena Seredova racconta il suo dolore: “Pensavo non mi volesse più nessuno”

Alena Seredova criticata duramente per come fa dormire la figlia

La piccola Vivienne viene infatti ritratta mentre dorme a pancia in giù. La cosa non è passata inosservata al suo pubblico, che subito si è diviso: lasciare i bambini in quella posizione può infatti far aumentare il rischio di SIDS, la sindrome della morte in culla che è particolarmente pericolosa per i bimbi fino all’anno. Molti suoi followers l’hanno difesa dicendo che avendo già due figli più grandi sa bene quello che fa: “mio figlio ha sempre dormito così a pancia in giù. E quando gettava del latte, cosa che capita spessissimo, non aveva problemi” ; “ha due figli belli grandi, penso già da sé che sappia come fare“.

E’ intervenuto anche suid.sids, un sito che si occupa di morte improvvisa in culla del lattante: “Buonasera le scrivo per ricordarle che l’unica posizione sicura per la nanna dei bimbi è la posizione SUPINA cioè a pancia in sù. Tante mamme la seguono..non facciamo passare un messaggio sbagliato. Grazie. ” Neppure di fronte a questo il solito leone da tastiera si è risparmiato dicendo: “ma basta per favore, tutti professoroni“. Così il profilo suid.sids ha ribadito di essere un'”associazione di genitori colpiti dalla perdita del proprio figlio a causa della sids“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#sweetdreams

Un post condiviso da Alena Šeredová (@alenaseredova) in data: 9 Ago 2020 alle ore 10:53 PDT

La Seredova non ha ancora risposto, vedremo se interverrà facendo un passo indietro o se spiegherà le sue intenzioni.