Vite al Limite, Ashley Taylor: chi è e qual è la sua storia

0
6

Sono tanti gli appassionati alla trasmissione Vite al Limite. Tra i protagonisti delle ultime puntate c’è Ashley Taylor. Scopriamo chi è.

La trasmissione Vite al Limite è una delle più celebri e amate in Italia, mandata in onda su Real Time. Il programma televisivo segue la storia di numerosi protagonisti, affetti da gravi problemi di obesità, i quali tentano di salvare la propria salute, impegnandosi a perdere del peso.

Leggi anche->Vite al limite, la storia di Leneatha: pesava 300Kg, ecco come è oggi

La loro avventura sarà guidata dal severo dottor Nowzaradan, il quale, dalla propria clinica, guiderà i pazienti attraverso un rigido percorso di dimagrimento. Non sempre però le cose vanno per il verso giusto e i regimi alimentari imposti dal dottore spesso non vengono seguiti. La protagonista della 15esima puntata della nuova stagione è Ashley Taylor. Vediamo insieme di chi si tratta.

Leggi anche->Vite al Limite, la storia di Maja Radanovic: pesa 310Kg, ma qualcosa va storto

Ha soltanto 24 anni Ashley Taylor, la protagonista della 15esima puntata della nuova stagione della trasmissione. La ragazza ha chiesto aiuto al dottor Nowzaradan, recandosi nella sua clinica ubicata a Huston. I suoi gravi problemi di obesità sono evidenti, e il dottore non perde tempo a tenderle una mano. Il nuovo regime alimentare propostole non è però per lei una faccenda semplice, e purtroppo, al contrario di tutte le aspettative, non è riuscita a seguirlo in modo corretto.

Leggi anche->Vite al limite, Coliesa McMillian, 300 Kg, 4 figli e il dramma familiare

A soli 24 anni, Ashley pesa circa 220 chili. I suoi gravi problemi di obesità sono legati ad un’infanzia turbolenta e difficile. La giovane ha raccontato infatti di essere stata abusata sessualmente da un vicino di casa ed in seguito abbandonata dal padre. Il tutto successe quando lei aveva soltanto 5 anni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ashley Taylor e l’abbandono di Vite al Limite: “Continuerò a lottare”

Ashely Taylor è stata una delle partecipanti delle ultime puntate andate in onda su Real Time di Vite al Limite. Il suo percorso all’interno della clinica del dottor Nowzaradan non è però andato a buon fine. All’età di 24 anni e pesante circa 220 chili, Ashley ha deciso di abbandonare il programma di sua spontanea volontà. Il dietologo infatti non è riuscito a correggere le sue abitudini alimentari, e la ragazza ha perso soltanto 8 chili durante lo svolgimento dell’intera puntata. “Non mi arrenderò perché c’è un futuro che mi attende e voglio ricominciare. Continuerò a lottare per recuperare quanto mi appartiene.” ha dichiarato la ragazza una volta abbandonato il programma.