Auto finisce in acqua: morto un noto conduttore televisivo

In un drammatico incidente stradale, è morto un ex conduttore televisivo molto noto, Brian Black: la sua auto finisce in acqua.

(screenshot video)

Un ex presentatore televisivo è morto dopo che la sua auto è precipitata in acqua in un porto. La vittima è l’ex volto di punta dell’emittente UTV Brian Black. I soccorsi sono stati allertati al porto di Strangford, a Co Down, nell’Irlanda del Nord.

Leggi anche –> Lanciano un SOS scrivendo sulla sabbia: salvati tre naufraghi – VIDEO

Nelle prime ore di oggi, Brian Black è stato estratto dall’acqua e portato in ospedale, dove in seguito è morto. Le riprese video e le foto mostrano i momenti del soccorso, con l’auto che viene sollevata su dalle acque del porto.

Leggi anche –> Incidente aereo: il velivolo prende fuoco, bilancio ancora incerto

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La tragica morte di Brian Black

Molti in queste ore sono gli omaggi al presentatore e al creatore di programmi, con i suoi amici che hanno condiviso la loro tristezza e il loro sconforto alla notizia della morte dell’amico conduttore televisivo. Il fotografo Kevin McAuley ha twittato un ricordo del presentatore, che era anche stimato per le sue battaglie ambientaliste: “Che tristezza. Ho lavorato a fianco di Brian in molte riprese a North Antrim Fair Head e Rathlin Island”, scrive il professionista.

Un altro conduttore Gerry Kelly ha dichiarato su Twitter: “Sono devastato dall’apprendere della tragica morte del mio ex collega UTV Brian Black. Possa riposare in pace”. Un portavoce della polizia aveva precedentemente detto al Belfast Telegraph: “Abbiamo recuperato una vittima dall’acqua che è stata successivamente trasferita in ospedale. Sono in corso le ricerche per garantire che non siano coinvolte altre vittime”.