Temptation Island, Antonella Elia in crisi con Pietro: “Hanno un copione”

Nell’ultima puntata di Temptation Island abbiamo assistito alla prima parte del falò tra Antonella Elia e Pietro, crisi reale o finta?

Tutti i fan di Temptation Island hanno assistito al falò, o perlomeno alla prima parte del confronto, tra Antonella Elia e Pietro Delle Piane. L’incontro è stato richiesto dalla Elia, dopo che Pietro è stato immortalato in atteggiamenti intimi con la tentatrice Beatrice. L’ex gieffina ha ritenuto il comportamento del fidanzato inaccettabile e tutto lascia presupporre che tra i due possa esserci una rottura.

Leggi anche ->Temptation Island, Antonella Elia furiosa con Pietro: “Non mi toccare schifoso”

Se finirà davvero così lo scopriremo nel corso dell’ultima puntata del programma che si terrà tra qualche giorno. Intanto sulla crisi della coppia si è espresso Antonio Zequila. L’ex gieffino ha passato diversi mesi in compagnia di Antonella Elia nella casa del GF Vip ed ha maturato un’idea non troppo lusinghiera della compagna d’avventura. Intervistato da ‘Nuovo Tv‘, infatti, Zequila spiega che a suo avviso Antonella e Pietro stiano recitando.

Leggi anche ->Temptation Island, l’anticipazione: “Duro colpo per Antonella Elia”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Antonella Elia e Pietro stanno fingendo?

Al settimanale di gossip, Zequila si è detto sicuro che la coppia di vip stia fingendo la crisi: “Hanno già scritto il copione. Faranno finta di tradirsi, si lasceranno e poi, una volta usciti, si rimetteranno insieme progettando un matrimonio che non si farà mai”. A suo avviso la Elia conosce bene i meccanismi televisivi ed ha architettato la strategia per attirare maggiore attenzione su di loro, mentre Pietro si limiterebbe ad eseguire il piano.

L’ex gieffino, poi, mette in dubbio anche la natura stessa della loro relazione dicendo: “Loro si stanno usando a vicenda. Lui usa lei dal punto di vista lavorativo per avere visibilità e lei, invece, si aggrappa a lui perché non ha nessuno”. In conclusione, spiega il perché di un’opinione tanto forte nei confronti dell’ex valletta televisiva: “L’ho trattata da amica, ma lei si è comportata come il cobra che non è un serpente ma una biscia fetente”.