Orca assassina | vegliò il suo cucciolo per giorni | è di nuovo incinta

Una orca assassina conosciuta come Tahlequah partorì un cucciolo morto ma non lo abbandonò per oltre due settimane. Ora arriva una bella notizia.

orca assassina
Una orca assassina partorisce a due anni di distanza da un evento per lei significativo FOTO Getty Images

Alcuni scienziati hanno monitorato gli spostamenti di una orca assassina a loro già nota, conosciuta con il nome di Tahlequah. Il grosso cetaceo ha anche una sigla identificativa, J35. La particolarità di questo animale marino è che, nel 2018, partorì ma il suo figlio era venuto al mondo privo di vita.

LEGGI ANCHE –> Balena intrappolata | si tuffa per salvarla e viene multato

Nonostante ciò, l’orca assassina se lo trascinò appresso per 17 giorni, nuotando con il cadavere del suo cucciolo per diversi chilometri. Il fatto avvenne lungo le coste situate tra gli Stati Uniti ed il Canada nord occidentali, nelle acque dell’Oceano Pacifico. Tahlequah venne inquadrata da alcuni droni appositamente fatti decollare per tracciarne gli spostamenti e per esaminare lo stato del suo cucciolo alla nascita. Gli scienziati non potevano sapere che la piccola orca sarebbe nata già morta.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Tragica morte per allenatore di SeaWorld, balena killer gli strappa gli organi

Orca assassina, Tahlequah è di nuovo in dolce attesa

Ad inizio luglio un’altra pattuglia di droni alzatasi in volo per esaminare un gruppo di orche assassine in stato di gravidanza (il periodo indicato per tale specie è questo, n.d.r.) ha individuato proprio Tahlequah (o J35). Ed i ricercatori hanno appreso con gioia che la balena è di nuovo incinta. Ora lei verrà osservata con un occhio di riguardo, proprio in relazione a quanto le è accaduto in passato. Il comportamento mostrato in occasione del suo primo parto fa capire come anche gli animali, di tutte le specie e di tutti i tipi, siano dotati di una sensibilità e di un istinto che contraddistinguono anche l’uomo. A parlare di questa vicenda è il network statunitense CNN.

LEGGI ANCHE –> Coccodrillo uccide donna | “Lei lo ha provocato”