Jasmine Carrisi rivela dettagli intimi sul Al Bano e Loredana Lecciso

In una recente intervista, Jasmine Carrisi ha parlato della sua possibile carriera nel mondo della musica e di alcuni dettagli della vita familiare.

Al Bano è una celebrità internazionale ormai da decenni ed è proprio grazie alla sua popolarità che la sua vita sentimentale è diventata d’interesse pubblico. Lo sa bene Loredana Lecciso, la quale per anni ha dovuto lottare contro rumor e voci prive di fondamento. Adesso le indiscrezioni sono cessate, grazie soprattutto alla posizione presa dal compagno che negli ultimi mesi ha attaccato duramente la stampa specializzata e puntualizzato che lui sta con la Lecciso.

Leggi anche ->Loredana Lecciso furibonda, difende così la figlia Jasmine Carrisi

Di questa notorietà e delle interesse morboso di fan e media ha cominciato a fare esperienza anche Jasmine, la prima figlia nata dalla relazione tra Al Bano e Loredana. La giovane è da poco diventata maggiorenne e di recente ha deciso di fare il proprio debutto in campo discografico. La ragazza vuole seguire le orme del padre, ma al contempo vuole crearsi una strada propria, affinché le malelingue non comincino a darle della raccomandata. Che la strada sarà diversa lo si è capito in partenza: il singolo ‘Ego‘, infatti, è distante anni luce dal genere del padre e molto affine alla musica che va per il momento.

Leggi anche ->Al Bano senza parole, la figlia Jasmine Carrisi rinuncia al suo cognome

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Jasmine Carrisi rivela alcuni dettagli su papà e mamma

Proprio il debutto discografico ha attirato sulla giovanissima Jasmine l’attenzione dei giornali che si occupano di spettacolo. C’è già chi parla di un debutto da cantante a Sanremo accanto al padre, un’ipotesi che non dispiacerebbe alla ragazza come da lei stessa ammesso in un’intervista a ‘Novella 2000′. La giovane ha parlato anche del suo futuro e di come mamma e papà l’abbiano spronata a pubblicare il suo primo singolo. Sono molto fieri di lei e le hanno consigliato di rinunciare al cognome del padre per evitare un continuo confronto.

Sui genitori ha anche detto che sin da quando è bambina sono molto rigorosi e severi, però in aspetti diversi della vita. Al Bano, ad esempio, è molto esigente per quanto riguarda il percorso formativo e desidera che la figlia prosegua il percorso di studi prima di gettarsi a capofitto in una carriera nel mondo dello spettacolo. Mamma Loredena, invece, è molto più apprensiva per le uscite, le compagnie che frequenta e la salute. Insomma una famiglia normale, attenta e protettiva nei confronti dei figli.