Giorgio Zito: chi è il fratello di Edoardo ed Eugenio Bennato

Carriera e curiosità su Giorgio Zito, il fratello minore di Eugenio e di Edoardo Bennato: chi è il cantante e perché ha scelto quel cognome.

(screenshot video)

Classe 1949, Giorgio Zito è il fratello minore di Eugenio e di Edoardo Bennato, con cui compone giovanissimo il Trio Bennato, come suonatore di banjo e percussioni. Molto legato alla madre Adele Zito, che lo spinge alla musica, sceglie di tenere il suo cognome.

Leggi anche –> Eugenio Bennato chi è: età, carriera e vita privata del cantautore

La scelta è legata anche un meccanismo di non identificabilità con i suoi fratelli, divenuti già famosi. Con Edoardo Bennato, a metà anni Settanta, va in tour come tecnico del suono, ma incide anche alcuni brani come Cantautore, nel 1976.

Leggi anche –> Edoardo Bennato, chi è: età, vita privata, carriera del cantautore

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Giorgio Zito, carriera e curiosità del terzo Bennato

A fine anni Settanta, forma un gruppo rock, i Diesel e nel 1980 partecipa al Festival di Sanremo con Ma vai vai. Si tratta per lui di un periodo abbastanza interessante: escono i suoi primi due 33 giri per la Polydor e appare in tv nel programma Napoli prima e dopo. Nel corso della trasmissione, collabora con due esponenti della Neapolitan Power come James Senese e Tullio De Piscopo.

A metà anni Ottanta, lui e i fratelli fondano la Cheyenne Records e di fatto diventa un talent scout. Si occupa infatti di comporre e produrre artisti esordienti. Collabora quindi con il fratello Eugenio e la cognata Pietra Montecorvino. La nuova svolta arriva quando conosce i Demonilla, gruppo rock di Napoli, con cui torna a incidere. Ha una figlia, Adele, nata nel 1999. Lo scorso anno è uscita una sua raccolta, dal titolo Racconta, mentre nel 2017 è uscito il suo ultimo singolo, Domani, in cui di fatto il trio Bennato si è ricomposto.