Temptation Island, Antonella Elia furiosa con Pietro: “Non mi toccare schifoso”

Antonella Elia ha perso la pazienza per le frasi denigratorie e per il comportamento tenuto da Pietro nell’isola delle single.

Non solo Annamaria e Antonio, nella puntata di ieri c’è stato anche il falò tra Antonella Elia e Pietro Delle Piane. La coppia vip sembrava quella più in sintonia all’inizio del programma, ma con il passare dei giorni qualcosa ha cambiato le dinamiche di coppia. Pietro ha infatti perso la pazienza quando la fidanzata ha parlato dell’ex e della fiducia che nutre in lui. Antonella ha detto alle altre fidanzate che è l’unica persona di cui si fida, al punto da lasciargli le chiavi di casa.

Leggi anche ->Temptation Island, l’anticipazione: “Duro colpo per Antonella Elia”

Quando Pietro ha sentito queste parole ha cambiato radicalmente atteggiamento. L’attore si è avvicinato molto ad una delle tentatrici e qualche giorno fa pare ci sia stato persino un bacio. Non vi è certezza solo perché i due sono stati bravi ad eludere le telecamere. Proprio l’intimità raggiunta tra Pietro e la tentatrice hanno convinto Antonella a chiedere il falò. Prima del confronto il conduttore ha chiesto alla Elia come si sentisse e questa gli ha risposto: “Mi sento triste perché non mi aspettavo che Pietro si trasformasse in una persona cattiva che non riconosco. Io credo che lui abbiamo fatto così perché io ho parlato del mio ex Fabiano”.

Leggi anche ->Temptation Island: Annamaria e Antonio lasciano il programma insieme

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Temptation Island, Antonella Elia furiosa

Al di là del provocatorio avvicinamento alla tentatrice, Antonella è rimasta delusa dalle parole dette dal compagno. Pietro infatti ha detto agli altri: “Antonella è una comparsa nella sua vita, è sola. Se perde me è finita. A 56 anni è sola, io ho un figlio”. L’attore ha poi aggiunto che a suo avviso quando ci sarebbe stato il controllo sarebbe crollata. Un comportamento che l’ha stordita e l’ha profondamente delusa: “Si è trasformato in qualcosa che è inaccettabile, mi dispiace per lui ma le cose che ha detto sono imperdonabili”.

Durante il confronto Antonella parte con rabbia: “Sei un mostro, dovresti vergognarti”. Pietro, però, passa all’attacco e le dice: “Antonella non è normale che lui abbia ancora le chiavi di casa tua, tu non hai una mentalità larga ha una mentalità stron*a. Elia io a te me te magno”. La Elia non ci sta e controbatte: “E io ti mando affan**lo”. Ammette di aver detto cose che lo hanno fatto arrabbiare, ma aggiunge che ha detto pubblicamente che lui è l’unico uomo che abbia mai pensato di sposare. Quindi aggiunge: “Io in quanto ‘poveraccia’ e sola come un cane ho parlato dell’unica persona di cui mi fidi, Fabiano le chiavi di casa le avrà per sempre”.

Pietro non arretra e difende la sua posizione e le sue azioni, gettando la colpa sulla fidanzata per come sono andate le cose in queste settimane. L’attore, però, non sa che c’è ancora un filmato, quello del presunto bacio con Beatrice. Quando gli viene mostrato finge di non capire, ma Antonella perde il controllo, gli dà uno schiaffo e gli urla: “Non mi toccare schifoso”. Il pubblico si è schierato compatto dalla parte di Antonella, personaggio spesso criticato per le sue intemperanze.