Calciatore ucciso | aggressione in strada di notte | VIDEO

Diffuse le immagini relative al delitto di un giovane calciatore ucciso in quello che è un vero e proprio agguato. Giovanissimi anche gli aggressori.

calciatore ucciso
Aggressione a calciatore ucciso ricostruita la vicenda Foto dal web

Alcuni filmati agghiaccianti estrapolati da delle telecamere di sicurezza mostrano i due assassini di Jordan Sinnott che seguono quest’ultimo, un calciatore ucciso in una strada prima di attaccarlo, di notte. La vicenda risale allo scorso 25 gennaio a Redford, in Inghilterra.

LEGGI ANCHE –> Bambina morta | crisi epilettica e respiratoria la uccide a 3 anni

Sinnott, che militava nel Matlock Town FC, squadra delle categorie minori inglesi, in cui ricopriva il ruolo di centrocampista, è deceduto in ospedale all’età di 25 anni. Gli furono fatali una frattura del cranio e diversi danni cerebrali dopo il selvaggio attacco subito. L’autore materiale dell’omicidio è un ragazzo di 22 anni, Kai Donovan. Secondo l’accusa, quest’ultimo avrebbe agito in un impulso accecante ed irrefrenabile dopo una battuta fatta da Sinnott sul suo conto. Battuta che riguardava l’aspetto fisico ed un certo ascendente sulle ragazze. La vittima si sarebbe vantata di avere tutte le donne che voleva “a differenza tua”, avrebbe detto a Donovan. Il quale non ci ha visto più dalla rabbia e lo ha ammazzato a sangue freddo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Incidente sul lavoro | muore schiacciato dal suo trattore

Calciatore ucciso, il delitto avvenuto dopo un impeto di rabbia

Ora il 22enne ha ricevuto una condanna per omicidio colposo. Condannato con lui anche il 21enne Cameron Matthews. Ma c’è anche un terzo implicato nell’omicidio del calciatore ucciso. È il 22enne Sean Nicholson, che ha anche ammesso il proprio coinvolgimento nella vicenda. Jordan Sinnott stava passeggiando in direzione di un pub con due amici quando venne colto di sorpresa, di notte. Gli inquirenti hanno raccolto la testimonianza di dozzine di testimoni, anche per cercare di ricostruire il passato degli aggressori. E si sono serviti delle riprese delle telecamere di sicurezza.

LEGGI ANCHE –> Incidente Viterbo | madre e due bimbi piccoli feriti in tamponamento

GUARDA IL VIDEO