Alan Scussel, morto improvvisamente a 35 anni durante una cena

Un uomo di soli 35 anni, Alan Scussel, molto conosciuto all’interno della sua zona, è morto a causa di un malore improvviso durante una cena con gli amici.

La notizia della sua morte si è lasciata alle spalle moltissimi cuori infranti. Amato da chiunque lo conoscesse, il giovane Alan Scussel, è passato a miglior vita alla giovane età di 35 anni, colpito da un malore improvviso durante quella che avrebbe dovuto essere una divertente cena tra amici. Scopriamo insieme che cosa è successo al ragazzo.

Leggi anche-> Uomo muore punto dal ‘calabrone assassino’ asiatico: fate attenzione

Ci troviamo a Voltago, in provincia di Belluno, è lì che ha avuto luogo il fatale incidente. Tutta la città piange la morte di Alan, un uomo molto conosciuto all’interno della comunità. Quest’ultimo lavorava infatti da Luxottica, ricoprendo il ruolo di tecnico. Il suo volto era perciò familiare in tutta la provincia, ed è proprio per questo che la sua scomparsa ha lasciato sgomenti e addolorati un sacco di parenti, amici e conoscenti.

Leggi anche->Pesaro, mamma colpita da un malore affoga mentre fa il bagno: morta davanti alla famiglia

La vita di Alan è stata stroncata da un malore fulminante, ed è accaduto tutto durante una felice e spensierata occasione. L’uomo si trovava al tavolo con i suoi amici per un pranzo e tutto sembrava essere nella norma. Improvvisamente Alan ha però cominciato a comportarsi in maniera anomala, come se gli fosse andato, secondo le dichiarazioni dei presenti, un boccone di traverso. Ad averlo colto di sprovvista è stato tuttavia un probabile aneurisma.

Leggi anche->Incidente stradale Ragusa | Eliana muore a soli 17 anni

L’ultimo periodo non era stato per Scussel tutto rose e fiori. Il ragazzo ha dovuto infatti fronteggiare diversi problemi di salute durante l’ultimo periodo, prima dell’improvviso e fatale malore. A quanto pare le sue condizioni fisiche erano rimaste compromesse dopo 15 giorni di agonia passati in ospedale a Belluno.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Alan Scussel, malore fulminante: non c’è stato niente da fare

Si è sentito male il 35enne Alan Scussel, durante un evento con gli amici. L’uomo, secondo le testimonianze, ha perso improvvisamente i sensi dopo aver iniziato a comportarsi in modo strano, come se gli fosse andato del cibo di traverso. I soccorsi sono stati avvertiti, e l’ambulanza ha trasportato il corpo del giovane immediatamente al pronto soccorso. I medici hanno tentato tutto il possibile per salvarlo, ma non c’è stato nulla da fare. La sua attività cerebrale si è interrotta sin da subito. Dopo due lunghe settimane di terapia intensiva è sopraggiunta la notizia del decesso. Le cause saranno chiarite dagli esami di autopsia.