Monopattini, è allarme incidenti: “Almeno 74 in due mesi”

L’assessore alla Sicurezza della Regione Lombardia richiama l’attenzione sugli incidenti con monopattini: “Numeri che mettono i brividi e dovrebbero far riflettere”.

74 in poco meno di due mesi: è questo il bilancio degli incidenti con i monopattini a Milano che hanno richiesto l’intervento i soccorritori dell’Areu (Azienda regionale per l’emergenza e urgenza). A renderlo noto è l’assessore regionale alla Sicurezza della Lombardia Riccardo De Corato, che aveva chiesto un rendiconto aggiornato in proposito.

“Quasi tutti gli incidenti nella nostra regione, secondo i dati forniti da Areu, si concentrano su Milano – ha commentato l’assessore -. Nel capoluogo lombardo, dal 5 giugno ad oggi, sono 74 gli interventi registrati dall’Areu per incidenti stradali riguardanti i monopattini elettrici. Sono numeri che mettono i brividi e dovrebbero far riflettere”.

Leggi anche –> Monopattino contro autocarro, gravissima donna a Milano 

Leggi anche –> Dove, come e quando muoversi con il monopattino elettrico: la normativa

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

normativa-monopattini-elettrici (2)

Chi sono le “vittime” dei monopattini

Gli incidenti più gravi si sono verificati a Lainate, nel Milanese, il 25 giugno scorso (quando due quindicenni su un monopattino finirono contro un’auto e una fu ricoverata in rianimazione), e il 17 luglio (quando in via Brega a Milano una 31enne non diede la precedenza a un furgone e finì in terapia intensiva al Niguarda). Ed è vivo per miracolo un 29enne investito una settimana fa in zona Carrobbio, sbalzato con violenza sul marciapiedi e rimasto immobile su un fianco. Facili distrazioni, troppa sicurezza e una certa impreparazione al nuovo mezzo sono le cause principali degli incidenti coi monopattini. Un fenomeno che ora più che mai merita di essere monitorato e il più possibile arginato.

Leggi anche –> Il monopattino non ha la targa: arriva la maximulta – VIDEO

EDS