Coronavirus, monito del virologo: “Il distanziamento in classe è impossibile”

Secondo il virologo Massimo Galli, il rispetto delle misure anti-Coronavirus a scuola si preannuncia molto difficoltoso. Il rischio è ancora alto, e la mascherina indispensabile. 

Massimo Galli mascherine

“La mascherina dobbiamo ancora usarla, non se ne può ancora fare a meno: penso che debba diventare un po’ come gli occhiali da sole, da portare con noi e usare quando serve, ovvero nei luoghi chiusi, affollati, e all’aperto quando non si può rispettare il distanziamento”. Parola del virologo Massimo Galli, direttore del dipartimento presso l’ospedale Sacco di Milano, uno degli scienziati più fermi nel mettere in guardia dai rischi del Coronavirus. Una minaccia che a suo dire non è ancora scomparsa e che richiede la massima attenzione.

Leggi anche –> Galli Salvini | ‘Il leghista irresponsabile e non qualificato a parlare’

Leggi anche –> Vaccino Covid | Galli | ‘Servirà a tutti | prossimo autunno difficile’

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tutte le insidie del nemico Coronavirus

In un’intervista al quotidiano Avvenire Massimo Galli si è soffermato il particolare sul ritorno in classe previsto per settembre. “Mantenere il distanziamento tra i ragazzi è una missione impossibile e l’idea di riempire le aule di banchi inutili è uno spreco – ha osservato -. Servono dei protocolli sanitari: misurazione della febbre e test rapidi ripetuti nel tempo, resi possibili dall’evoluzione che avranno nei prossimi mesi il test salivare e quello sul secreto nasale che danno una risposta in pochi minuti e mi auguro possano consentire la rapida identificazione dei soggetti infetti”. Infine un accorato appello: “Riportiamo i medici nelle scuole”. Resta da vedere se le parole dell’esperto saranno tradotte in realtà.

Leggi anche –>  Vaccino Coronavirus | dagli USA | ‘Pronto entro ottobre’

Leggi anche –> Massimo Galli | “Lombardia sbaglia a non rendere obbligatorie le mascherine” 

EDS

Coronavirus Italia scuole