Bambina annegata in piscina | il padre pregiudicato camorrista | FOTO

La vicenda della bambina annegata in piscina si arricchisce con la testimonianza di una zia che ha assistito al dramma. E spunta un dettaglio sulla famiglia.

bambina annegata in piscina
Ercolano bambina annegata in piscina Foto dal web

La bambina annegata in piscina ad Ercolano, in provincia di Napoli, si chiamava Pasqualina D’Anna. Aveva solamente 11 anni e quando si è consumata la tragedia, lei era in acqua assieme a delle amichette. Ad assistere alla scena c’erano anche la madre ed una zia.

LEGGI ANCHE –> Bimba annega in piscina | il dramma davanti agli amichetti

Quest’ultima ha affermato sconvolta agli inquirenti che Pasqualina stava giocando a fare ‘il morto’, come fa praticamente chiunque ad ogni età. Si divertiva a stare a galla distesa ed immobile. Purtroppo però la cosa si è conclusa in dramma, con la scomparsa della bambina annegata in piscina. All’improvviso però Pasqualina, o Lina, come la chiamavano tutti, non si è più ripresa. Nemmeno l’intervento di un bagnino, chiamato dagli altri bambini, è servito a renderla di nuovo cosciente. Si è anche scoperto che il papà della bambina, il 37enne Alessandro D’Anna, è un pregiudicato con diversi precedenti penali facente parte del clan Ascione-Papale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Va dal dentista per un ascesso | lì inizia l’inferno per la madre di 4 bambini

Bambina annegata in piscina, la famiglia è nota alle forze dell’ordine

Quando è accaduta la tragedia lui non c’era. Presente invece la madre, a sua volta nipote di un boss di Camorra, Antonio Papale, ammazzato in un agguato sempre ad Ercolano nel 2007. Ancora non si conosce perché Lina sia annegata. Si pensa ad un malore improvviso, che neanche i sanitari del 118 accorsi poco dopo hanno saputo arginare. Ora il corpo della ragazzina si trova sotto sequestro, come disposto dalla Procura. In settimana verrà svolto un esame autoptico che avrà il compito di fare maggiore luce sull’evento.

LEGGI ANCHE –> Muore di overdose | la madre la scambia per una sbornia