Giada Pezzaioli, le diagnosticano l’aborto, poi succede l’incredibile

Giada Pezzaioli, le diagnosticano l’aborto, poi succede l’incredibile. Per la compagna di Giovanni Conversano sono state ore di grande ansia e paura. Ma quello che è avvenuto poi ha lasciato la coppia molto sorpresa.
Giada Pezzaioli

E’ stato attraverso i social che la Pezzaioli ha recentemente messo a conoscenza tutti i propri followers dello spiacevole incidente nel quale è incorsa. Il finale della storia però ha lasciato tutti incredibilmente stupiti.

Leggi anche –> Chi è Giada Pezzaioli: età, carriera e vita privata della finalista di Miss Italia 80

Potrebbe interessarti anche –> Serena Enardu, chi è l’ex Giovanni Conversano: età, foto, vita privata

Leggi anche –> Giovanni Conversano, rivelazione choc su Serena Enardu: ecco cosa ha detto

Giada Pezzaioli, le diagnosticano l’aborto, poi accade qualcosa che nessuno si sarebbe aspettato

Sono state ore di estrema ansia e paura quelle trascorse da Giada Pezzaioli. La compagna di Giovanni Conversano infatti ha raccontato, attraverso i social, a tutti i propri followers l’episodio nel quale è incorsa e il finale inaspettato che avuto la vicenda della quale è stata protagonista.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

La Pezzaioli attraverso una Instagram story ha raccontato di aver accusato dei forti dolori al basso ventre, mentre si trovava ad innaffiare il suo orto. Subito dopo, vedendo delle perdite di sangue, si è spaventata moltissimo, avvisando il compagno Conversano. I due hanno deciso così di recarsi subito in ospedale. Ed è stato proprio qui che Giada ha incontrato una dottoressa che a suo dire “merita di non fare il lavoro che fa”. Questo poiché, visitando la paziente, il medico ha sentenziato di non vedere la camera gestazionale, né il sacco vitellino e che dunque era appena avvenuto un aborto. Minimizzando quanto stava accadendo poiché Giada era incinta da appena sei settimane.

La coppia ha deciso a questo punto di rivolgersi ad uno zio di Conversano, primario di ginecologia a La Spezia. Pur senza visitarla, il medico le ha consigliato di accertarsi della sua condizione tramite l’esame delle Beta, che rileva la gravidanza in corso. Dopo poche ore, l’esito dell’esame ha mostrato una situazione del tutto diversa da quella diagnosticata inizialmente. Situazione di gravidanza in corso confermata anche dalla successiva ecografia.

La Pezzaioli si è dichiarata disgustata dalla dottoressa che per prima l’ha visitata e ha avviato una terapia di sostegno alla sua gravidanza. Le perdite probabilmente erano state causate da una lesione dell’utero, riassorbitasi in breve tempo. La modella, vista la sua storia, ha esortato tutte le donne a non perdere mai la speranza.
Giada Pezzaioli