Renato Paratore, chi è il campione di golf: carriera e curiosità

Chi è il campione di golf Renato Paratore, carriera e curiosità: dagli esordi insieme alla madre al successo del Betfred British Masters.

(Ross Kinnaird/Getty Images)

Romano, classe 1996, Renato Paratore fa parlare di sé nel luglio 2020, grazie alla straordinaria impresa compiuta al Betfred British Masters, primo di una serie di sei tornei denominati UK Swing. La sua avventura nel mondo del golf inizia a 8 anni.

Leggi anche –> Sarah Hoffman lascia il golf professionistico per curare i malati di Covid

Il bambino e la madre, infatti, grazie ai consigli di un amico di famiglia, iniziano a giocare. Presto Paratore si scopre un campione e a soli 13 anni è un vero talento. Nel 2013, a 17 anni, raggiunge i quarti di finale dell’Amateur Championship al Royal Cinque Ports.

Leggi anche –> Trump gioca a golf senza precauzioni “Intanto in Usa si muore ” VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere sul talento del golf azzurro Renato Paratore

Nei mesi successivi, vince invece numerosi tornei di una certa importanza a livello amatoriale: il Junior Orange Bowl di Miami, il Portuguese Amateur Championship, il Trofeo Internazionale Umberto Agnelli, diventando campione italiano amatoriale e vincendo anche il torneo dei giochi olimpici giovanili estivi. Partecipa quindi a due edizioni della Junior Ryder Cup.Non ancora maggiorenne, diventa il terzo giocatore più giovane nella storia d ella Qualifying School a riscattare una card per l’European Tour, partecipando al Catalunya Resort.

Nello stesso periodo vince il PGA Championship italiano. Fa il suo debutto nello European Tour il 14 dicembre 2014, all’Alfred Dunhill Championship in Sudafrica. Il 3 luglio 2015, all’Alstom Open di Francia diventa il primo giocatore nella storia del Tour a chiudere tutte le buche in 4 colpi. Renato Paratore nel 2016 partecipa con poca fortuna a diversi tornei e l’anno dopo è quello della sua consacrazione. Infatti, a giugno 2017 vince il suo primo torneo nell’European Tour, aggiudicandosi il Nordea Masters. Si tratta del giocatore di golf più giovane di sempre a ottenere questo risultato.