Lutto nello Spettacolo, morto l’iconico presentatore Regis Philbin

Giunge oggi la tragica notizia della scomparsa di Regis Philbin. Lutto nel mondo dello spettacolo per l’iconico presentatore americano che aveva 88 anni.

La televisione americana ed il mondo dello spettacolo in generale perdono uno dei suoi più grandi protagonisti. Venerdì 24 luglio è infatti deceduto, per cause naturali, lo storico presentatore statunitense Regis Philbin. La tragica notizia è stata confermata in queste ore da un comunicato: “Siamo profondamente dispiaciuti dal dover annunciare che il nostro amato Regis Philbin è morto per cause naturali, un mese prima che potesse compiere 89 anni. La sua famiglia ed i suoi amici saranno sempre grati per aver potuto spendere del tempo con lui”.

Leggi anche ->Vasco Rossi, grave lutto: “Nessuno muore mai completamente”

La notizia della scomparsa ha sconvolto amici, colleghi ed i suoi numerosissimi fan. Regis aveva conquistato proprio tutti con i suoi modi affabili e calorosi e con il suo umorismo mai offensivo. Da diverse ore, infatti, le pagine social sono riempite di commenti di cordoglio, tra i quali spicca quello di Ross Matthew che scrive: “Guardare Regis Philbin da bambino è stato illuminante. Il suo essere semplice, il modo di raccontare e la sua tumultuosa ilarità mi hanno fatto desiderare di diventare come lui. Ci siamo incontrati all’inizio degli anni 2000 e gli ho detto che ho sempre desiderato incontrarlo. Lui ha sorriso, mi ha stretto la mano ed ha detto ‘Adesso ci sei riuscito’. Un gesto di classe”.

Leggi anche ->Lutto nello spettacolo: la star Netflix Grant Imahara muore di aneurisma

Chi era Regis Philbin

Per chi non lo sapesse, Regis era una vera e propria istituzione del mondo dello spettacolo. La maggior parte degli americani lo ricorda per il ruolo di conduttore dello storico programma della mattina ‘Morning Tv Talk Show Live!‘, al quale ha preso parte a partire dal 1988 fino al 2001. Successivamente il programma ha cambiato nome in ‘Live! With Regis and Kelly‘, e vi è rimasto sino al 2013, anno in cui ha annunciato il proprio ritiro.

Regis è anche l’originario conduttore di ‘Chi vuol essere milionario’, nonché quello di ‘America’s got talent’. La sua figura era talmente influente a livello sociale che è stato inserito in una puntata dei ‘Simpson’ ed invitato come guest star in una di ‘How I Met Your Mother’. Nella sua interminabile carriera ha fatto anche da doppiatore in alcuni film, tra cui ‘Shrek III’.