Azienda di Monopoli, 300 euro di bonus a chi diventa genitore

300 euro di bonus al mese per un anno a chi diventa genitore: l’idea del fondatore e titolare di un’azienda di Monopoli per incentivare le nascite.

(screenshot video)

Un bonus dipendenti concesso dal Gruppo industriale Plastic-Puglia di Monopoli, a Sud di Bari. Vitantonio Colucci, fondatore e titolare dal 1967 di Plastic-Puglia, spiega che quel bonus è del valore di 300 euro al mese in busta paga per la durata di un anno.

Leggi anche –> Chiara Ferragni premia i dipendenti: concesso bonus da 3.400 euro

Complessivamente si tratta dunque di 3mila euro che finiranno nelle tasche dei lavoratori che diventeranno genitori. Questi incentivi, nell’idea di Colucci, non sono soltanto un incentivo alla crescita demografica.

Leggi anche –> Coronavirus, Lactalis premia i dipendenti che lavorano in piena emergenza

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Imprenditore pugliese propone 300 euro per chi diventa genitore

Il bonus infatti – spiega Colucci – “potrà favorire anche il ‘ricambio generazionale’ del Gruppo, dove lavorano già i figli di molti dipendenti”. Ha inoltre sottolineato: “Noto con rammarico che lo Stato non dedica particolare attenzione al drammatico calo demografico che continua a investire l’Italia. La somma che metto a disposizione dei miei dipendenti aiuterà ad affrontare le prime, più indispensabili spese che comportano l’arrivo di un neonato”.

“Mi auguro possa costituire un incentivo a far nascere altri bambini”, è l’augurio dell’imprenditore di Monopoli, che vuole essere da esempio anche per altre aziende. Questo è in sintesi il suo ragionamento: “Il progresso dell’economia di uno Stato è nello sviluppo demografico. I nuovi nati sono cittadini dello Stato, e lo stesso Stato al quale appartengono ha il dovere di aiutarne e supportarne la crescita”.