Caserma dei Carabinieri sotto sequestro: arrestati sei militari

Clamorosa indagine della Procura della Repubblica contro alcuni militari di una Caserma dei Carabinieri di Piacenza: sono stati arrestati almeno sei persone.

In seguito ad un lungo periodo di indagine e accertamenti la Procura della Repubblica di Piacenza ha emesso delle ordinanze di custodia cautelare ai danni di alcuni militari facenti parte di una caserma dei carabinieri della città emiliana. Secondo quanto emerso da un primo comunicato i militari dell’arma sarebbero stati accusati di vari reati che andrebbero dallo spaccio all’estorsione. In alcuni casi si sarebbe giunti persino alla tortura.

Leggi anche ->Rapper Ghali aggredito in casa da una fan: intervengono i carabinieri

Caserma dei Carabinieri sotto sequestro: arrestati almeno sei militari

Per il momento sono pochi i dettagli emersi sull’operazione e sui reati contestati. L’unica informazione certa è che la Caserma in cui lavoravano i carabinieri sotto indagine è stata posta sotto sequestro. In questi istanti, dunque, gli agenti stanno perquisendo tutti i locali alla ricerca di ulteriori prove contro gli accusati. Sappiamo anche che alcuni militari sono già stati portati in carcere, mentre altri sarebbero stati posti agli arresti domiciliari. Sarebbero almeno sei i militari dell’Arma coinvolti nelle attività illegali, ulteriori informazioni verranno condivise nel corso di una conferenza stampa indetta proprio per parlare del caso.

Leggi anche ->Carabinieri sotto choc: morto suicida il comandante Andrea Apicella

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI