Kanye West annuncia nuovo album e accuse a Kim Kardashian: “Mi vuole fare rinchiudere” – VIDEO

Il noto rapper Kanye West ha annunciato l’uscita del nuovo album e nelle scorse ore ha scritto delle accuse, poi cancellate, ai danni di Kim Kardashian.

Questo è per Kanye West un periodo decisamente intenso. Il rapper americano ha annunciato la propria candidatura alle presidenziali 2020 e qualche giorno fa ha tenuto persino il primo comizio. Durante il colloquio con i possibili elettori, la star ha parlato principalmente di aborto e proposto di donare 1 milione di euro a tutte quelle donne che decidono di non abortire. Successivamente si è messo a piangere ricordando che la madre, su pressione del padre, stava pensando di abortirlo.

Leggi anche ->Kanye West, arriva l’annuncio a sorpresa per le presidenziali: “Fuori”

Successivamente lo stesso ha parlato di quando lui e la moglie Kim Kardashian hanno pensato di abortire la loro primogenita North. Per fortuna la decisione presa è stata un’altra ed ora la coppia si gode la figlia. Poco dopo il comizio, però, il rapper ha lanciato delle accuse (poi cancellate) alla moglie: “Kim sta cercando di volare da Wyoming con un dottore per rinchiudermi come nel film ‘Get Out‘ perché ho pianto parlando di come abbiamo salvato nostra figlia”. Dopo questa bizzarra parentesi, probabilmente dovuta al suo bipolarismo (patologia psichiatrica della quale soffre da tempo), l’artista ha annunciato l’uscita del suo nuovo album.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI