Ana Caterina Morariu: chi è Elena nella fiction Sorelle

Chi è l’attrice italo romena Ana Caterina Morariu, protagonista della fiction Sorelle, nel ruolo di Elena Silani: carriera e curiosità.

(screenshot video)

Classe 1980, figlia della ballerina rumena Marineta Rodica Rotaru, Ana Caterina Morariu arriva in Italia da piccola e cresce nel nostro Paese. Dopo la maturità scientifica a Montevarchi, si iscrive al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.

Leggi anche –> Alma Manera, cantante e attrice: chi è la giudice di All Together Now

Si diploma nel 2002, entrando successivamente a far parte subito del mondo dello spettacolo. Dopo l’esordio a teatro, nel 2006 è tra i protagonisti del film Il mio miglior nemico di Carlo Verdone. Quel ruolo le porta fortuna.

Leggi anche –> Chi è Sonia Mosca: età, carriera e vita privata della finalista di All Together Now

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere su Ana Caterina Morariu

(Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Ottiene infatti una candidatura ai David di Donatello come migliore attrice protagonista. Due anni dopo, recita nel film Il sangue dei vinti di Michele Soavi. Sono soprattutto le fiction televisive a renderla però molto famosa: tra queste ci sono produzioni dirette da Antonello Grimaldi, Liliana Cavani, Antonio Frazzi. Nel 2013 entra a far parte del cast di Squadra antimafia nel ruolo del vicequestore Lara Colombo.

Dopo due stagioni in quel ruolo decide di lasciare e di mettersi in gioco con altri personaggi importanti. Nel 2015 recita nella pellicola Si accettano miracoli di Alessandro Siani. Nello stesso anno, è nel cast della serie TV Tutto può succedere. Recita in tre stagioni della fiction, quindi è Elena, sorella di Chiara nella fiction Rai, ‘Sorelle’, che è interpretata da Anna Valle.