Abusi familiari | parla delle violenze in un tema | arrestato uno zio

Una ragazza descrive gli abusi carnali e le violenze familiari subite di nascosto da parte di uno zio. La scoperta in un tema a scuola. Arrestato l’uomo.

abusi familiari
Descrive gli abusi familiari subiti dallo zio in un tema Foto dal web

Grazie al tema di una adolescente, famiglia e forze dell’ordine hanno appreso degli abusi familiari di natura carnale che la stessa ha subito da uno zio. Parole e concetti forti, che hanno spinto il corpo docenti della giovane, una 17enne, ad allertare chi di dovere.

LEGGI ANCHE –> Violenza carnale | giovane madre abusa della figlia di soli 5 anni

La vicenda sulla rivelazione di questi orribili episodi, avvenuti anni prima, risale allo scorso mese di febbraio, a Sassari. In un tema scolastico la giovane era riuscita ad aprirsi ed a descrivere tutto quanto subito, parlando apertamente delle molestie subite dal suo consanguineo. Ora quest’ultimo, un professionista 65enne bancario, deve rispondere dei reati di abusi familiari di tipo carnale. La vittima all’epoca aveva 12 anni. Per questo motivo nei suoi confronti la Procura della città sarda ha disposto gli arresti domiciliari. E si è anche conclusa una apposita indagine.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Ammazza il suo stupratore e ora rischia l’ergastolo

Abusi familiari, l’indagato nega tutto

Le violenze riportano come aggravante il fatto che sarebbero avvenute con la giovane che aveva meno di 14 anni ed era dunque minorenne a tutti gli effetti. Disposto in queste ore anche un interrogatorio alla adolescente, con il supporto anche di una psichiatra nel corso di una udienza protetta. L’imputato, da par suo, ha negato qualsiasi addebito respingendo ogni accusa a suo carico. Presenti all’interrogatorio i suoi legali difensori.

LEGGI ANCHE –> Bambina uccisa | coppia di sposi la stupra e la ammazza | aveva 8 anni

LEGGI ANCHE –> Padre uccide figlia | lei era stata stuprata restando incinta