Coronavirus 18 luglio: di nuovo più di 200 contagi, salgono i morti

Di nuovo più di 200 contagi da Coronavirus oggi in Italia, 88 di questi in Lombardia, che conta anche 10 decessi: salgono i morti.

(PEDRO PARDO/AFP via Getty Images)

Ancora una volta, si contano oltre 200 nuovi contagi da Coronavirus in Italia, nella giornata di oggi sabato 18 luglio. In salita il dato dei morti: ieri erano stati 11 i decessi sull’intero territorio nazionale, oggi sono cresciuti e arrivano a 14. Complessivamente sono 249 i casi.

Leggi anche –> Coronavirus e viaggi all’estero, le regole da seguire

Determinante per i numeri di oggi la crescita di casi e di vittime in Lombardia: i nuovi contagi sono infatti saliti a 88 rispetto ai 55 di ieri, mentre i decessi sono 10 e ieri erano stati soltanto tre. Dei nuovi positivi, 9 sono stati rintracciati a seguito di test sierologici e 15 sono ‘debolmente positivi’. Resta fermo a 22 il dato delle terapie intensive.

Leggi anche –> Coronavirus, la curva risale: ecco la situazione in Italia

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Contagio Coronavirus 18 luglio Regione per Regione

(PEDRO PARDO/AFP via Getty Images)

Sono in calo i contagi in alcune Regioni chiave come Piemonte, Emilia Romagna e Veneto. Nella prima Regione, da otto nuovi casi di ieri si passa a tre di oggi, nella seconda i casi scendono da 54 a 40, con un decesso, nell’ultimo da 55 nuovi positivi si è scesi a 34, con due decessi. A doppia cifra anche il Lazio, coi contagi che da 14 passano a 20 e c’è anche qui un morto.

Positivo il dato della Toscana, con due contagi e zero decessi. Tra le Regioni a zero decessi anche Puglia, Marche, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Umbria. In queste Regioni, anche oggi si registra qualche contagio, ma comunque il dato è ben saldo sotto quota 10 positivi. Doppio zero per la Basilicata, che è anche una delle Regioni con meno attualmente positivi, insieme a Molise e Valle d’Aosta, anche esse oggi senza contagi e decessi.