Omicidio suicidio Aprilia | uomo spara alla moglie e si ammazza

Un omicidio suicidio ad Aprilia, con un uomo che apre il fuoco contro la propria moglie. Dopo averla uccisa si toglie a sua volta la vita con la stessa arma. Sconosciuti i motivi della tragedia.

omicidio suicidio Aprilia
Uomo spara alla moglie omicidio suicidio Aprilia Foto dal web

Ad Aprilia, in provincia di Roma, va in scena un tremendo omicidio suicidio. Verso le ore 03:00 del mattino di venerdì 17 luglio un uomo ha ammazzato la moglie per poi togliersi la vita subito dopo.

LEGGI ANCHE –> Uomo uccide moglie | poi commette suicidio | stavano per separarsi

Il dramma familiare si è consumato all’interno di una villetta dell’area Fossignano, in via Chiscio, nel comune romano. Autore di questo omicidio suicidio è un uomo di 48 anni, il quale ha sparato alla propria consorte utilizzando una pistola che sulle prime sembrerebbe fosse regolarmente detenuta. La donna aveva 45 anni. Dopo averla uccisa, il marito si è poi autoinferto un colpo alla testa con la stessa arma da fuoco.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Marito uccide moglie davanti ai figli: brutale omicidio sotto effetto dei farmaci

Omicidio suicidio Aprilia, sconosciuti i motivi di questo dramma

Non sono chiare le motivazioni del gesto, anche se alcuni indizi raccolti dalle forze dell’ordine chiamate ad intervenire in questa tragica circostanza stanno cercando di carpire quante più informazioni possibili sulla vita della coppia. Parenti ed amici dei due coniugi morti stanno rispondendo alle domande dei carabinieri di Aprilia. La tragedia si è verificata verso le 03:00 del mattino, e sembra che sia stato qualche vicino di casa ad essersi accorto della cosa. Dopo avere udito gli spari, qualcuno si è allarmato e ha avvertito le forze dell’ordine. All’arrivo dei carabinieri all’abitazione indicata è infine avvenuta la drammatica scoperta.

LEGGI ANCHE –> Uomo armato di coltello aggredisce una poliziotta: costretta ad ucciderlo