Monopattino contro autocarro, gravissima donna a Milano

Monopattino contro autocarro, gravissima donna a Milano. E’ il primo incidente di questo tipo nel capoluogo lombardo. 

Monopattino

La situazione dei monopattini sta forse sfuggendo di mano. Il loro utilizzo rappresenta spesso un rischio per sè e per gli altri. A dimostrarlo quanto accaduto poco fa a Milano.

Leggi anche –> Dove, come e quando muoversi con il monopattino elettrico: la normativa

Una giovane donna di soli 31 anni è rimasta gravemente ferita in seguito all’incidente che ha visto coinvolto il suo monopattino. La 31enne si è andata a scontrare violentemente contro un autocarro all’incrocio tra via Braga e via Edolo.

Leggi anche –> Il monopattino non ha la targa: arriva la maximulta – VIDEO

La ricostruzione dell’incidente col monopattino

In base alle prime ricostruzioni sarebbe stata proprio la donna a provocare l’incidente non rispettando un segnale di precedenza. Lo scontro con l’autocarro è stato violentissimo e la donna è stata poi scaraventata a terra riportando un grave trauma cranico. Sul posto per ricostruire l’accaduto gli agenti della Polizia Locale di Milano.

Come sta la donna coinvolta nell’incidente

Trasportata d’urgenza all’Ospedale Niguarda di Milano, la 31enne è stata operata d’urgenza per ridurre gli ematomi. La situazione della vittima rimane grave e la prognosi riservata.