Covid-19 in ospedale a Sarno, caso sospetto: chiuso Pronto Soccorso

Ancora tanta preoccupazione per quanto riguarda il Covid-19: sospetto caso a Sarno, in provincia di Salerno. Chiuso il Pronto Soccorso

Kazakistan polmonite

Non finiscono le brutte notizie per il Covid-19. Come si legge dal portale “Fanpage” ci sarebbe stato un caso sospetto nella serata del 14 luglio all’ospedale di Sarno con il Pronto Soccorso che è stato chiuso. Il ragazzo è originario del Bangladesh e vive in provincia di Napoli: era arrivato in ospedale per mal di testa e, dopo il test sierologico rapido, risultato positivo, è stato ricoverato d’urgenza per caso sospetto di coronavirus. Successivamente ha eseguito anche il tampone con i risultati che dovrebbero arrivare a breve. E così per la sanificazione i vari locali del Pronto Soccorso sono stati chiusi per qualche ora.

Leggi anche–>Coronavirus, l’epidemiologo spiazza tutti: “Non è nato a Wuhan”

 

LEGGI ANCHE –> Zangrillo attacca: “Basta panico, di Coronavirus non si muore più”

Covid-19 in ospedale a Sarno, ancora un caso

L’emergenza Coronavirus non si arresta e continuano, qua e là, alcuni casi sospetti. I focolai non termineranno mai e ci sarà così sempre un po’ di apprensione relativa al Covid-19. L’esito del tampone al ragazzo originario del Bangladesh arriverà nelle prossime ore con la speranza che sia negativo per infondere fiducia nella popolazione.

(DANIEL ROLAND/AFP via Getty Images)