Adolescente muore di peste bubbonica dopo aver mangiato una marmotta – VIDEO

Un adolescente mongolo è morto a 15 anni dopo aver consumato carne cruda di marmotta: il ragazzo ha sviluppato la peste bubbonica.

Insieme ad un paio di amici un adolescente residente nella regione mongola di Goboi -Altai era andato a caccia ed aveva catturato una marmotta. Dopo il buon esito della caccia i giovani hanno mangiato la carne del roditore, senza però cucinarla a dovere. Il risultato è che il 15enne ha cominciato a sviluppare sintomi di peste bubbonica ed è morto nel giro di pochi giorni. Trattato come caso sospetto di morte nera dal governo, gli esami hanno confermato l’infezione batterica nel corpo del ragazzo.

Leggi anche ->Peste bubbonica | in Cina temono la diffusione di una nuova epidemia

Dopo l’esito dell’esame il ministero della salute ha deciso di mettere in quarantena tutti coloro che sono stati a contatto con la giovane vittima: “Abbiamo messo in quarantena le prime 15 persone entrate in contatto con il deceduto e ora sono state sottoposte a un trattamento con antibiotici“. Nonostante le immediate contromisure, in Cina cresce il timore di una diffusione epidemica della morte nera. Solo ad inizio mese si era verificato un altro caso di peste che aveva costretto il governo a mettere in quarantena 140 persone.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI