Home News Nicola Rignanese, chi è l’attore ‘spalla’ di Antonio Albanese

Nicola Rignanese, chi è l’attore ‘spalla’ di Antonio Albanese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:12
CONDIVIDI

Chi è Nicola Rignanese, l’attore foggiano ‘spalla’ di Antonio Albanese in molti suoi film e programmi televisivi: cosa sapere su di lui.

(screenshot video)

Classe 1965, foggiano, Nicola Rignanese è noto soprattutto come spalla del comico Antonio Albanese. Entrambi diplomati presso la Scuola di arte drammatica Paolo Grassi di Milano, hanno iniziato la loro carriera come animatori di villaggi turistici.

Leggi anche –> Michele Riondino: “Di nuovo Montalbano? Non sono credibile” – VIDEO

L’attore debutta al cinema a metà anni Novanta nel film Vesna va veloce di Carlo Mazzacurati. Durante le riprese consolida la grande amicizia con Antonio Albanese, con cui avvia anche una fitta collaborazione artistica.

Leggi anche –> Michele Riondino: un’altra passione oltre al cinema – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere sull’attore Nicola Rignanese

(Gareth Cattermole/Getty Images)

Insieme appaiono in molti programmi televisivi, ma anche nelle pellicole in cui Albanese è il politico Cetto Laqualunque. L’attore è anche nel cast di Marpiccolo, quindi nel film Il paese delle spose infelici di Pippo Mezzapesa, presentato al Festival di Roma nel 2011, e ne La pecora nera di Ascanio Celestini, presentato alla Mostra di Venezia nel 2010. Recita quindi nel film di Giulio Manfredonia, La nostra terra.

Nel 2019, esce poi Il giorno più bello del mondo con la regia di Alessandro Siani. Diverse sono anche le fiction a cui ha partecipato, alternando ruoli comici a drammatici. Tra queste, c’è Le nozze di Laura diretto da Pupi Avati. Nel film per la televisione Pietro Mennea – La freccia del Sud, interpreta il ruolo del padre di Pietro Mennea. Con Antonio Albanese ha recitato nella serie televisiva I topi.