Uomini e donne, un ex del programma pugnalato a morte durante uno scontro

Uomini e donne, un ex del programma pugnalato a morte durante uno scontro. La tragica vicenda è avvenuta sabato a Valencia. Il giovane ha perso la vita a 32 anni.
Uomini e donne

Aveva partecipato all’edizione spagnola del programma televisivo nel 2010. Ieri Daniel Menjibar è morto dopo essere stato pugnalato a Torrent, nelle vicinanze di Valencia. Quattro persone sono state recentemente arrestate per il coinvolgimento nella morte del giovane.

Leggi anche –> Giovane pugnalato a morte 15 minuti dopo aver lasciato il figlio neonato

Potrebbe interessarti anche –> Uomini e Donne choc, incidente Cecilia Zagarrigo: le sue condizioni

Leggi anche –> Nina Moric, attacco furioso contro Uomini e Donne: cosa è successo

Uomini e donne, un ex del programma televisivo muore a 32 anni pugnalato a morte

Daniel Menjibar aveva solo 32 anni. E ieri ha perso la vita a Torrent, nelle vicinanze di Valencia, dopo essere stato pugnalato a morte. La tragica vicenda ha avuto luogo vicino Las Américas, il centro commerciale della città. Il giovane aveva partecipato alla versione spagnola del programma nel 2010.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

I fatti sono avvenuti nelle prime ore dell’alba. Probabilmente il giovane è stato colpito con un’arma da taglio dopo aver partecipato ad una discussione che ha assunto toni molto violenti. Per quanto accaduto sono già state arrestate quattro persone, di cui due minorenni. I due arrestati più giovani avrebbero infatti 16 anni e sarebbero gemelli. Gli altri due ragazzi coinvolti nello scontro della giornata di ieri hanno 18 e 21 anni. L’arresto dei quattro giovani coinvolti nell’accesa discussione è avvenuto grazie ad un’operazione congiunta della polizia locale di Torrent e della polizia nazionale.

Pur prontamente sopraggiunti sul posto i soccorsi, purtroppo per il giovane Daniel non c’è stato più nulla da fare a seguito della pugnalata ricevuta poco prima.
Uomini e donne