Fidanzati uccisi | trovati smembrati in due trolley sugli scogli | FOTO

Desta orrore il duplice omicidio relativo a due fidanzati uccisi e fatti a pezzi. I loro resti erano stati poi chiusi in due valige abbandonate.

fidanzati uccisi
Polizia statunitense impegnata nelle indagini di due fidanzati uccisi Foto dal web

È mistero sul ritrovamento dei corpi di due fidanzati uccisi, barbaramente fatti a pezzi e rinchiusi poi all’interno di due trolley. I due si chiamavano Jessica Lewis ed Austin Wenner. Avevano rispettivamente 36 e 27 anni, con la donna che era anche madre di 4 bambini avuti da una precedente relazione.

LEGGI ANCHE –> Gemelli uccisi: il padre aveva pianificato tutto nei minimi dettagli

I cadaveri dei due fidanzati uccisi erano stati lasciati nelle due valige sugli scogli dell’Oceano Pacifico che bagna Seattle, nella parte nord-occidentale degli Stati Uniti. A scoprire i resti umani orribilmente mutilati due ragazzini che stavano girando dei video sulla popolare piattaforma TikTok per scherzo. La vicenda risale ormai ad un mese fa e nel frattempo le forze dell’ordine continuano ad indagare. Gli esami autoptici condotti sui resti dei due confermano come sia Jessica che Austin siano stati uccisi anche diverso tempo prima del loro ritrovamento.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Michael Jackson | prima di morire temeva che volessero ucciderlo | FOTO

Fidanzati uccisi, una zia di lei è sicura: “Qualcuno sa ma non parla”

La causa della morte sarebbe da individuare in dei colpi di arma da fuoco. Subito dopo l’assassino – o gli assassini – avrebbero scempio dei due corpi smembrandoli e nascondendoli in due trolley. Nello specifico, sarebbero serviti più spari per uccidere la donna. L’uomo invece sarebbe morto dopo un singolo colpo. Intervistata dall’emittente Cnn, una zia della 36enne uccisa si dice convinta che qualcuno vicino a loro sia a conoscenza di dettagli decisivi. “Qualche personaggio sa cosa è successo ma sta provando a tenere tutto insabbiato”. Austin e Jessica erano fidanzati da molto e mai erano emerse problematiche particolari nel loro rapporto, che agli occhi di tutti coloro che li conoscevano era perfettamente normale.

LEGGI ANCHE –> Terni, i due adolescenti uccisi dal metadone a 15 euro