Home News Allarme in Italia: vongole contaminate, arriva il ritiro

Allarme in Italia: vongole contaminate, arriva il ritiro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:28
CONDIVIDI

Ancora brutte notizie per quanto riguarda ciò che riguarda il cibo degli italiani: arriva il ritiro immediato per le vongole contaminate

Ricette di Natale

Ancora brutte notizie per quanto riguarda il cibo avariato in Italia. C’è stato un provvedimento per il ritiro alimentare come svelato dal RASFF– il Sistema Rapido di Allarme Europeo per la Sicurezza di Alimenti e Mangimi. Ci sono stati prodotti che non rispettano la legge così come l’ultimo caso avvenuto, un carico di vongole contaminate è stato subito tolto dagli scaffali.

LEGGI ANCHE –> Pesce contaminato, l’allarme: “Ritiro immediato”. Ecco cosa contiene

 

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, nuovo studio: l’acqua di Torino contaminata già a dicembre

Allarme in Italia: il motivo sulle vongole contaminate

Prodotti in Italia, questi frutti di mare sono distribuiti in tutto la penisola e anche in Romania. Il motivo va ricercato nella presenza del batterio che causa la Escherichia Coli, in grado di potrebbe portare così ad una intossicazione alimentare con dolori di stomaco, vomito e nausea, già qualche ora dopo l’assunzione del cibo contaminato. Nei casi più gravi bisogna anche ricorrere al ricovero per una disintossicazione. Già in passato è avvenuto qualcosa del genere con un pronto intervento per quanto riguarda tutto del  RASFF– il Sistema Rapido di Allarme Europeo per la Sicurezza di Alimenti e Mangimi.

Vongole