Home News Alberto Matano, clamoroso retroscena sulla lettera contro Lorella Cuccarini

Alberto Matano, clamoroso retroscena sulla lettera contro Lorella Cuccarini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:01
CONDIVIDI

E’ emerso un nuovo retroscena riguardo la lettera di sostegno per il giornalista Alberto Matano. Sembrerebbe essere stata firmata da poche collaboratrici. 

Alberto Matano

L’addio di Lorella Cuccarini a “La vita in diretta” è stato molto discusso poiché, poco prima della sua ultima puntata, la conduttrice si era aperta a uno sfogo accusatorio nei confronti del collega, ritenuto un maschilista con un ego smisurato. A sostegno di Alberto Matano si sono schierati alcuni colleghi, ma soprattutto le collaboratrici del programma.

LEGGI ANCHE -> Pierluigi Diaco, nuovo attacco ad Alberto Matano: “Sleale con Lorella Cuccarini”

LEGGI ANCHE -> Alberto Matano, arriva la risposta alle accuse di Lorella Cuccarini

Le collaboratrici de “La vita in diretta” avevano presentato una lettera pubblica in sostegno del collega Alberto Matano eppure, secondo Fanpage, quella lettera è stata trapelata in maniera sbagliata. Infatti, sembra che non fosse firmata dalla totalità e neanche dalla maggioranza, ma solo da pochissime collaboratrici del programma pomeridiano di Raiuno. Il retroscena sulla lettera firmata dalle collaboratrici a sostegno di Matano, e quindi contro Lorella Cuccarini, sembra essere stata firmata soltanto da 14 su 51 collaboratrici. “La lettera è stata considerata, non si sa se per errore o volutamente, dalle ‘donne della vita in diretta’ e invece non è così“, così rivela una fonte. Da come emerge, “erano solo poche colleghe, tante altre non hanno voluto firmarla perché o non interessate ad aderire alla polemica, essendo estranee ai fatti, o perché ignare della missiva o per motivi personali“.

LEGGI ANCHE -> Lorella Cuccarini, è bufera: lettera delle donne del programma contro di lei

Polemica Cuccarini-Matano, molti colleghi hanno parlato

E’ un fatto molto determinante che sono soltanto 14 le firme a favore e ben 37 quelle che non hanno voluto invece partecipare alla missiva. La notizia, però, nel modo in cui è stata diffusa ha lasciato intendere che tutte, o quasi, le collaboratrici del programma fossero a favore del giornalista. In molti sono intervenuti sulla polemica tra i conduttori de “La vita in diretta“, tra cui Pierluigi Diaco in difesa di Lorella Cuccarini. Si è parlato anche di una lite con Matano, poi prontamente smentita dal conduttore di “Io e Te“. Nei confronti del giornalista è intervenuta pubblicamente a favore la collega Emma D’Aquino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!