Home News Lutto Roby Facchinetti, la gravissima perdita: “Anche il cielo ti saluta”

Lutto Roby Facchinetti, la gravissima perdita: “Anche il cielo ti saluta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:53
CONDIVIDI

Lutto Roby Facchinetti, la gravissima perdita per il cantante dei Pooh: “Anche il cielo ti saluta”. Il messaggio toccante dell’artista bergamasco.

Roby Facchinetti
(Instagram)

L’ex componente dei Pooh, Roby Facchinetti, ha ricevuto qualche tempo fa la notizia della morte di un suo caro amico, Marco Rossetti, a cui sembra fosse molto legato. Prima che Facchinetti come tutti i bergamaschi fosse travolto dall’emergenza Coronavirus aveva dovuto affrontare un grave lutto.

Leggi anche –> Roby Facchinetti, chi è la figlia Alessandra: età, vita e carriera

Leggi anche –> Dodi Battaglia, il grave tumore al cervello della moglie Paola: poi la rinascita

L’artista lo ha infatti voluto ricordare con un messaggio apparso sulla sua pagina Instagram, eccone il contenuto: “Ciao caro Marco, questa notte sei volato in cielo lasciando nel cuore di tutti noi un profondo dolore e un vuoto incolmabile”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il messaggio di Roby Facchinetti per la morte dell’amico Marco

“Non dimenticherò mai l’ultima nostra telefonata di pochi giorni fa, ma purtroppo quel tremendo male non ti ha risparmiato” – scrive in un messaggio straziante Roby Facchinetti – “Caro Marco, ti voglio ricordare come in questa nostra foto, scattata pochi mesi fa, prima di un concerto, sorridente con tanta voglia di vivere, questo eri tu! Sono vicino con tutto il mio affetto alla mamma Anna, al papà Gino e alla sorella Alessia. Fai buon viaggio nostro indimenticabile Marco”.

Il cantante anche oggi è tornato a postare una dedica all’amico scomparso, stavolta un brano dei Pooh accompagnato da un messaggio: “Oggi anche il cielo ti saluta e piange caro Marco . Questo brano dei Pooh ‘Puoi sentirmi ancora’ parla di te”. In tanti si sono uniti al dolore di Roby Facchinetti, manifestandogli vicinanza in queste ore drammatiche. Anche Riccardo Fogli ha voluto ricordare Marco Rossetti, grande fan dei Pooh.