Home Idee di viaggio Le sei spiagge più belle della Costiera Sorrentina da non perdere assolutamente

Le sei spiagge più belle della Costiera Sorrentina da non perdere assolutamente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:24
CONDIVIDI

Ecco l’elenco delle spiagge più belle della Costiera Sorrentina da non perdere assolutamente.

le spiagge più belle della Costiera Sorrentina
Le spiagge più belle della Costiera Sorrentina (Adobe Image)

Oltre all’antico centro della cittadina, e alle chiese che si ergono sulla scogliera, il fascino della Costa Sorrentina è dovuto anche ad alcune delle sue spiagge poco distanti dal centro di Sorrento, le quali presentano un paesaggio selvaggio e acque cristalline.

Potrebbe interessarti anche -> Le spiagge più belle della Campania: dove andare al mare

Le spiagge più belle della Costiera Sorrentina

In molti credono che le spiagge di Sorrento siano solo Marina Grande e Marina Piccola, in quanto sono le uniche due facilmente raggiungibili a piedi. Ma basta informarsi un po’ di più per scoprire che poco fuori dal centro cittadino esistono delle spiagge da far invidia ai paradisi caraibici.

La baia di Capitan Cook

La baia di Capitan Cook si trova nella cittadina di Marciano. Si tratta di un’insenatura composta solo da rocce e acque blu profonde dove troverete un ristorante dove mangiare cibo tipico della Costa Sorrentina. Qui, inoltre, potrete affittare ombrelloni e sedie a sdraio.

Come arrivarci

In bus: Da Sorrento prendete un autobus SITA alla stazione che vi porterà a Marciano in circa mezz’ora. Potete dire all’autista di lasciarvi al parcheggio del Capitan Cook.

In auto: Passando per il centro di Massa Lubrense, e proseguendo lungo via IV de Novembre che diventerà via Nastro d’Oro, si arriva ad un cartello giallo sulla destra che dice “Capitan Cook Parking”.

Baia delle sirene

le spiagge più belle della Costiera Sorrentina: Baia delle Sirene

Questa cala è più ampia di quella del Capital Cook e dispone di un bar, ombrelloni e molte sedie a sdraio. Qui è molto difficile rimanere senza spazio. L’unica pecca è che il sole va via molto presto a causa della presenza delle numerose scogliere che circondano la spiaggia.

Come arrivarci

Sia in bus che in auto bisogna seguire le stesse indicazioni utili per raggiungere la baia di Capitan Cook, con l’unica differenza che quest’ultima si trova un po’ prima della Baia delle Sirene.

Cala di Mitigliano

Cala di Mitigliano
Cala di Mitigliano (Adobe Image)

Inclusa nell’area marina protetta di Punta Campanella, questa spiaggia potrebbe non essere la più confortevole ma è sicuramente una delle più belle.

La cala di Mitigliano è caratterizzata da una caverna alla quale si può accedere nuotando, e rocce da cui si può saltare in acqua. Qui il sole splende fino al tramonto, ed è proprio questo particolare a rendere la cala così speciale. Di solito, infatti, le calette sono sempre circondate da alte scogliere che impediscono al sole di brillare fino al tramonto.

Su questa spiaggia si noleggiano sedie a sdraio e c’è un piccolo bar che vende cibo e bevande. Inoltre, dalla cala di Mitigliano, si ha una vista diretta sulla bellissima isola di Capri.

Infine, essendo essa una bellissima spiaggia selvaggia lontana dall’urbanizzazione, è anche abbastanza difficile arrivarci. Per cui, proprio per questo motivo, potrebbe risultare scomoda per alcuni.

Come arrivarci

In bus: da Sorrento bisogna prendere un autobus che vi lascerà a Termini in circa un’ora. Da Piazza Termini a Cala di Mitigliano si dovrà camminare.

Esistono due diversi sentieri per per Cala di Mitigliano. Una per gli escursionisti e una per gli automobilisti. Il primo lo troverete un po’ prima del secondo.

In auto: Seguendo il percorso che porta a Marciano, si arriva infine a Termini. Lo noterete perché vi sentirete come se poteste toccare Capri con la mano. Dalla piazza proseguite fino ad avere un negozio di ceramiche di fronte a voi e lì girate a destra. Proseguite lungo una strada che vi sembrerà molto stretta e alla prima occasione girate a destra. Da lì, sempre dritto, seguendo le indicazioni per Punta Campanella o Cala di Mitigliano.

Continuate fino a quando arriverete al parcheggio. Una volta lasciata l’auto bisognerà camminare un po’ a piedi (questa spiaggia non è consigliata a chi ha difficoltà a muoversi).

Cala di Ieranto

Baia di Ieranto tra le spiagge più belle della Costiera Sorrentina
Baia di Ieranto (Adobe Image)

Compresa nell’area marina protetta di Punta Campanella e situata nel Golfo di Salerno, la Cala di Ieranto appartiene al Fondo Italiano per l’Ambiente (FAI).

Per preservarne l’ambiente, la cala è raggiungibile solo a piedi. Il sentiero che parte dal centro del paese di Nerano dura circa 30 minuti, ma vi garantiamo che ne vale assolutamente la pena.

La spiaggia è piccola e confortevole, anche se non vi è possibile affittare sedie a sdraio, lettini e ombrelloni.

Come arrivarci

In bus: Da Sorrento bisogna prendere un autobus diretto al Cantone. Scendete a Nerano, lì vedrete un piccolo negozio di alimentari chiamato OLGA. Da lì troverete dei cartelli che indicano l’inizio della strada per Baia di Ieranto. Come abbiamo già accennato poc’anzi, si tratta di un’area protetta, quindi l’unico modo per arrivarci è a piedi.

In auto: Bisogna dirigersi in direzione Nerano. una volta arrivati in paese, bisogna lasciare l’auto parcheggiata prima della Marina del Cantone. Da lì inizia la camminata a piedi per Baia di Ieranto la quale durerà circa mezz’ora.

Marina del Cantone tra le spiagge più belle della Costiera Sorrentina

Marina del Cantone tra le spiagge più belle della Costiera Sorrentina
Marina del Cantone (Adobe Image)

La Marina del Cantone è senza dubbio una delle spiagge più belle della Costiera Sorrentina.

Essa è infatti adatta anche a famiglie con bambini, e non solo ai più avventurosi come le cale precedenti.

La spiaggia di Marina del Cantone è pianeggiante, dispone di un ampio parcheggio e di diversi lidi tra cui scegliere.

Il lido St. Mary’s Beach (con ombrelloni arancioni) è uno dei più famosi. Al ristorante dello stabilimento si può mangiare la specialità della zona: la Pasta a la Nerano.

Da Marina del Cantone, poi, partono i traghetti diretti a Positano e le imbarcazioni utilizzate per i tour delle spiagge della Costiera, i quali sono utili se si ha poco tempo e voglia di conoscere più spiagge.

Per i più avventurosi con una maggiore resistenza fisica, noleggiando un kayak si può raggiungere Baia di Ieranto partendo da Marina del Cantone.

Per cui, dato che la cala di Ieranto non è raggiungibile in auto né in barca, noleggiare un kayak in questa spiaggia, per poi arrivare a Ieranto remando, potrebbe essere un’ottima idea.

Inoltre, poco prima di raggiungere la Marina del Cantone, sulla destra c’è una scalinata che porta alla Spiaggia Tedesca. Qui si possono affittare sedie a sdraio e mangiare anche ottimi piatti di pasta e pesce. L’unico aspetto negativo è che il sole svanisce molto presto a causa delle scogliere che circondano la spiaggia.

Come arrivarci

In bus: Prendendo un bus da Sorrento al Cantone, si arriva direttamente su questa spiaggia. Ricordate di controllare l’orario dell’ultimo bus.

In auto: Seguendo le indicazioni per Nerano, ma proseguendo lungo la strada fino alla fine, si raggiunge la Marina del Cantone. La spiaggia offre un parcheggio abbastanza grande che costa circa 2 euro all’ora.

La spiaggia di Recommore

La spiaggia di Recommore 
La spiaggia di Recommore (Adobe Image)

Superata la Marina del Cantone, seguendo un breve sentiero, si raggiunge la Spiaggia di Recommone. Il paesaggio intorno a questa spiaggia è incredibile e dispone di un ampio stabilimento con ristorante, ombrelloni e sedie a sdraio.

Come arrivarci

In bus: Scendete a Marina del Cantone e dirigetevi verso la spiaggia. Seguite poi il sentiero a sinistra che corre lungo la costa che vi porterà a Recommone.

in auto: Scendendo verso la Marina del Cantone, passato il ristorante Quattro Passi, troverete il seguente cartello: “Relais Vittoria”. Svoltate a sinistra e seguite la strada che vi condurrà al parcheggio di Recommone. Qui sarete raggiungi da un minibus che vi condurrà alla spiaggia.

 

 

Lucia Schettino