Coronavirus Italia 6 luglio: pochi morti, ma sale il numero di positivi

Pochi morti per il Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore: sale il numero degli attualmente positivi, il dato del contagio di oggi 6 luglio.

(MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Da due giorni consecutivi, cresce in Italia il numero degli attualmente positivi: sia ieri che oggi, infatti, a fronte di un basso numero di morti, si registrano anche pochi guariti, così gli attualmente positivi aumentano.

Leggi anche –> Coronavirus, l’infettivologo Ippolito: “Indossate le mascherine, il virus circola”

Si tratta di numeri molto bassi: in due giorni, sono saliti di 88 unità gli attualmente positivi e l’incremento deriva dai focolai che sono stati individuati in diverse parti d’Italia. A Roma e in Irpinia, gli ultimi focolai registrati.

Leggi anche –> Coronavirus Roma: salgono i contagi dopo rientri dal Bangladesh

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Coronavirus 6 luglio: i dati Regione per Regione

(DANIEL ROLAND/AFP via Getty Images)

In 48 ore, sono stati 400 i nuovi casi di contagio da Coronavirus nel nostro Paese, 208 dei quali nelle ultime 24 ore. Di questi, ancora 111 i casi in Lombardia. Ben 38 i casi anche oggi in Emilia Romagna e 27 in Campania. 19 con una vittima i casi nel Lazio. Le altre Regioni sono tutte sotto i dieci casi e moltissime sono le Regioni con nessun nuovo contagio.

Nello specifico, si registrano zero contagi in Puglia, Calabria, Marche, Abruzzo, Umbria, Basilicata, Molise, Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige. Appena otto sono i morti nelle ultime 24 ore: tre di questi si registrano in Lombardia, due i decessi in Piemonte, quindi uno a testa in Veneto, Lazio e Sardegna. In tutte le altre Regioni, ben 15, non si registrano decessi.