Torino, altra tragedia familiare: prima uccide la madre, poi si lancia dal nono piano

0
6

Altra tragedia familiare avvenuta durante le prime ore di oggi, domenica 5 luglio, a Torino con una donna che prima ha ucciso la mamma per poi lanciarsi dal nono piano

suicidio in strada

Non finiscono le brutte notizie in Italia. A Torino questa mattina, domenica 5 luglio, c’è stata una nuova tragedia familiare con una donna che prima ha ucciso la madre, poi si è suicidato lanciandosi nel vuoto dal nono piano in corso Racconigi 237. Secondo le prime ricostruzioni la ragazza, di cui non si conosce ancora il nome, avrebbe avuto problemi psichiatrici: così è arrivata l’aggressione a colpi di coltellate alla madre, per poi suicidarsi subito dopo. Sul posto è arrivata la squadra mobile della polizia e così stanno indagando le Volanti e la stessa Squadra Mobile, che stanno ricostruendo esattamente la dinamica di quanto successo nelle scorse ore.

LEGGI ANCHE –> Milano, incidente con 11 persone coinvolte: grave una bimba di sette mesi

 

LEGGI ANCHE –> Tigre allo zoo assale ed uccide una dipendente | visitatori sgomenti

Torino, le prime ricostruzioni

In aggiunta, da quello che hanno rilevato la donna ha inviato anche alcuni messaggi al fidanzato della figlia per chiedere aiuto, ma il ragazzo li ha letti soltanto questa mattina intorno alle sette facendo così scattare l’allarme. Ma il peggio era già avvenuto da qualche ora con il racconto anche di un testimone che ha svelato: “La ragazza gridava aiuto mentre precipitava”. Nelle prossime ore si conoscerà ciò che realmente è accaduto con le tante ricostruzioni della polizia che starebbe già indagando senza sosta.