Home News Coming out | nonnino esce allo scoperto a 90 anni | “Finalmente...

Coming out | nonnino esce allo scoperto a 90 anni | “Finalmente libero”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:49
CONDIVIDI

Un anziano fa coming out alla veneranda età di 90 anni. “Da sempre mi piacciono gli uomini, che sbaglio lasciare Phillip nel 1950”. E la figlia è lesbica.

coming out
A 90 anni fa coming out Foto dal web

Desta sorpresa ma anche tanta ammirazione il coming out di un uomo. La particolarità sta nel fatto che l’ammissione del diretto interessante in merito a quelli che sono i suoi gusti in fatto di partner riguarda un anziano di 90 anni.

LEGGI ANCHE –> Loredana Lecciso, scandalosa rivelazione in diretta: “E’ tanto bella che a letto…”

Lo statunitense Kenneth Felts, da Arvada, Colorado, ha concesso una intervista al programma ‘Good Morning America’, una trasmissione molto popolare negli States e che ha un seguito enorme. Il motivo del suo intervento è da ricercare proprio nel fatto di avere voluto fare coming out alla sua veneranda età. Con lui c’era sua figlia Rebecca. Ma l’aspetto che desta ancora più curiosità è che Kenneth ha fatto la sua rivelazione per errore. Infatti Rebecca gli ha chiesto quale sia stato l’errore più grande commesso nel corso della sua vita. E lui ha risposto: “Vorrei non avere mai lasciato Phillip. Quello è stato un errore”. Una risposta fornita ad una domanda che aveva un preciso scopo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Genova cinghiali affamati rubano le pizze al fattorino | VIDEO

Coming out, nonnino esce allo scoperto: “Mi piacciono gli uomini da sempre”

La figlia dell’anziano aveva incoraggiato quest’ultimo a scrivere un libro di memorie nel corso del lungo periodo di quarantena vissuto anche negli Stati Uniti. Esattamente come capitato da noi in Italia. E l’uomo ha fornito questa risposta in maniera tanto sincera quanto inattesa. Chi fosse questo Phillip è presto detto: era una vecchia ‘fiamma’. Un giovane del quale Kenneth si innamorò nel 1950. Un periodo nel quale rivelarsi omosessuale destava più scalpore di oggi, indubbiamente. E comunque sia, si tratta oggi come allora di un ‘non problema’. Un qualcosa che non dovrebbe dare adito a sentimenti di negatività.

LEGGI ANCHE –> Belen tradita da Stefano De Martino? Alessia Marcuzzi risponde sui social

Invece alla figlia di Kenneth piacciono le donne: entrambi sono attivisti

In merito ai suoi istinti, il nonnino 90enne ammette di essersi autoimposto i valori di una vita da eterosessuale. “Ma ho sempre represso quella che era la mia vera natura. Non volevo provare il disprezzo degli altri e sentirmi dire di essere un pervertito, un degenerato, uno contro natura. Cosa che assolutamente non sono. Per fortuna oggi la gente è più aperta. Dovevo confessare tutto quanto e lo dovevo fare per la mia famiglia”. Tra l’altro a sua figlia Rebecca piacciono le donne. E lei ha fatto tale confessione al padre nel 2000, vent’anni fa. Ora entrambi sono dei fieri e ferventi attivisti LGBT.