Cerignola, donna uccisa in casa a colpi di arma da fuoco

Cerignola, donna uccisa in casa a colpi di arma da fuoco. La vittima si trovava all’interno del proprio appartamento quando è stata colpita. Tra i principali sospettati per la sua morte c’è il marito.
donna uccisa

La tragedia è avvenuta oggi nella zona del Foggiano, precisamente a Cerignola. La polizia indaga in queste ore su l’esatta dinamica di quanto possa essere accaduto. I principali sospetti si concentrano sulla figura del marito della donna.

Leggi anche –> Cuneo, tragedia davanti al supermercato: donna uccisa a colpi di pistola

Potrebbe interessarti anche –> Donna uccisa | la nipote confessa | “Ho assoldato due killer per strangolarla”

Leggi anche –> Donna uccisa | corpo in un sacco a pelo lungo la strada | “È stata la nuora”

Cerignola, donna uccisa nel suo appartamento a colpi di arma da fuoco. Tra i principali sospettati c’è il marito

Si trovava all’interno del proprio appartamento quando è stata freddata da colpi di arma da fuoco che hanno provocato la sua morte. La vittima della tragica vicenda sopra descritta si chiamava Nunzia Compierchio ed aveva 41 anni. La donna si trovava nella sua casa nel Foggiano, precisamente a Cerignola, situata in via Fabriano, quando ha perso la vita a seguito degli spari ricevuti.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

Si è subito recata in queste ore sul luogo del delitto la polizia, che sta procedendo con le indagini sul caso. I primi indizi per gli inquirenti porterebbero ad incentrare l’attenzione sulla figura del marito della donna, Angelo Di Meo, 44 anni. Secondo le ultime informazioni trapelate infatti, l’uomo avrebbe trovato riparo a casa del padre e sarebbe stato trovato in possesso di una pistola modificata. Il 44enne è stato subito fermato dalla polizia e si trova in questo momento in commissariato in attesa di essere interrogato.

Secondo le prime ricostruzioni su quanto possa essere accaduto, l’uomo si sarebbe presentato a casa della donna. Non appena quest’ultima gli avrebbe aperto la porta, l’uomo le avrebbe sparato. I due si erano separati.
donna uccisa