Home News “Vite al limite”, stasera in tv: la straziante storia di Casey

“Vite al limite”, stasera in tv: la straziante storia di Casey

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:51
CONDIVIDI

Questa sera, su Real Time, sarà trasmesso un nuovo episodio di Vite al limite. Scopriamo chi sarà il nuovo paziente del dottor Nowzaradan.

È comunemente noto che l’obesità sia una delle malattie più diffuse in Occidente e che i casi si concentrino per la maggior parte negli Stati Uniti d’America. La proliferazione dei fast food, unitamente ad uno stile di vita viziato e sedentario, sono una delle prime cause scatenanti l’obesità. In Vite al limite, la progressiva cura e normalizzazione ad una vita sana sono i capisaldi del programma. Nato come un documentario sulle vite di persone obese che hanno portato la loro malattia oltre ogni limite, lo show di Real Time si è rivelato molto utile anche per tutti gli spettatori vicini, o solo conoscenti, alla malattia trattata. Il dottor Nowzaradan ha un nuovo paziente in questa puntata: Casey.

Leggi anche —> Vite al limite, chi è Coliesa: scopriamo come è diventata oggi

Leggi anche —> Vite al limite, chi è Destinee: come è diventata oggi

Vite al limite, la storia di Casey

Il programma cerca spesso di ricondurre l’obesità a problematiche di matrice psicologica come l’isolamento e il bullismo in giovane età. Anche Casey pare essere stato vittima di situazioni familiari opprimenti, insieme ad un’istruzione pubblica che l’ha portato all’isolamento autoimposto, sfogando ogni suo sentimento nei videogiochi. Il ragazzo, che pare abbia superato da diversi anni i duecento chili, sta cercando di dedicarsi appieno al percorso riabilitativo proposto dal dottore, ma le difficoltà sono molte. Riuscirà il giovane Casey ad affrontare i grandi ostacoli che si frapporranno tra lui e la sua sanità fisica e mentale. L’episodio di questa sera ci terrà incollati alla poltrona e cercherà di rispondere alle nostre numerose domande.