Coronavirus 4 luglio: Lombardia ed Emilia Romagna, sale il contagio

Nuovo aggiornamento quotidiano sul dato dei contagi da Coronavirus in Italia oggi 4 luglio: sale il contagio in Lombardia ed Emilia Romagna.

(TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

Da quattro morti a sedici in un giorno in Lombardia, ben 51 contagi in Emilia Romagna: continua a essere preoccupante, nonostante da diverse parti arrivino inviti a non drammatizzare, la situazione in diverse Regioni italiane.

Leggi anche –> Coronavirus Veneto, Zaia: “Tso per chi rifiuta le cure”

Ma i dati sul contagio da Coronavirus sono elevati davvero in tutto il mondo: ieri si è segnato il record con 209mila nuovi positivi, in testa Usa e Brasile. In Italia, per il quinto giorno consecutivo si registra un rialzo dei nuovi casi rispetto alle 24 ore precedenti e anche i decessi salgono rispetto ai 15 delle ultime 24 ore.

Leggi anche –> Coronavirus, nuovo studio: “Può provocare il diabete”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Regioni Italia: Coronavirus 4 luglio, contagi e morti

(MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Tra le Regioni con più contagi, la Lombardia resta prima con 95 nuovi casi, ma se ne registrano ben 51 in Emilia Romagna, contro i 27 di ieri e ben 31 nel Lazio, dove ieri erano 11. Undici sono invece i casi in Piemonte, nove in Toscana. Ma casi di Coronavirus si registrano un po’ in tutte le Regioni, sebbene poi tantissime siano anche oggi a zero decessi.

Sono 236 in tutto i casi sul territorio nazionale registrati nelle ultime 24 ore, con Sardegna, Marche, Basilicata, Molise e Valle d’Aosta che registrano zero casi. Ben diversa la situazione delle vittime: passano da 15 a 21, ma di questi 16 sono in Lombardia, due in Piemonte e Toscana, uno solo nel Lazio. Sono ben 17 dunque le Regioni con zero decessi, il numero più alto di sempre.