Incidente Bravetta | anziana travolta da auto | “Strada troppo pericolosa”

Protestano i residenti di un quartiere di Roma, dopo un incidente. A Bravetta una donna ha perso la vita travolta da un’auto. “Attraversare è un rischio”.

incidente Bravetta
Roma incidente Bravetta Foto dal web

C’è una vittima a seguito di un grave incidente a Bravetta, uno dei tanti quartieri di Roma. Una donna è morta dopo che un’auto l’ha centrata in pieno, investendola nel pomeriggio di martedì 30 giugno verso le 18:30. A niente è valso l’intervento pressoché immediato di una ambulanza, che è giunta nel breve volgere di qualche istante.

LEGGI ANCHE –> Incidente Bologna | tremendo impatto tra furgone e tir | 2 morti

Subito dopo avere presto le prime, urgentissime cure a questa persona, di età avanzata, il mezzo di soccorso si è diretto in direzione del più vicino ospedale. Ma non c’è stato niente da fare, con l’anziana spirata nel corso del trasporto a sirene spiegate. La donna rimasta uccisa in questo incidente a Bravetta aveva 80 anni. A travolgerla un 72enne alla guida di una Toyota C-HR. L’automobilista si è anche fermato a prestare soccorso. Poi è partita la corsa disperata ma inutile in direzione del ‘San Camillo’. I rilievi del caso sono affidati agli agenti della Polizia Locale del Commissariato di Monteverde.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Ragazzo morto | incidente fatale per Andrea | arrestata 22enne

Incidente Bravetta, i residenti protestano contro la pericolosità di quel tratto

Ci sono da chiarire alcuni aspetti, come la velocità alla quale stava procedendo la Toyota e se l’anziana abbia attraversato con le strisce pedonali o meno. Solo chiarendo questi fattori sarà possibile fornire una dinamica più precisa ed esaustiva. Sulle prime parrebbe comunque che la vittima stesse cercando di raggiungere l’altro capo della strada in conformità con le regole vigenti. I residenti parlano di un attraversamento pedonale presente al civico 224 di via Silvestri molto pericoloso. E non mancano le richieste di molti in merito al bisogno di dovere mettere in sicurezza proprio quel particolare tratto. Reso pericoloso in particolar modo dalla malsana abitudine di parcheggiare in doppia fila. Senza contare i veicoli che non di rado transitano ad alta velocità.

LEGGI ANCHE –> Vittoria De Paoli | morta in un incidente | chi era | recitò con la Capodondi