Fiorentina Sassuolo Serie A TIM: precedenti, formazioni e streaming

Il match tra Fiorentina e Sassuolo è valido per la giornata 29 della Serie A TIM: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

(Gabriele Maltinti/Getty Images)

Partita importantissima in chiave salvezza quella tra Fiorentina e Sassuolo, match valido per la giornata 29 della Serie A TIM che andrà in scena questa sera mercoledì 1 luglio alle 21.45. I tre punti consentirebbero alla squadra di casa di raggiungere gli ospiti.

Leggi anche –> Achraf Hakimi: chi è il possibile acquisto dell’Inter, carriera e curiosità

La squadra viola infatti ha sei punti sulla terzultima posizione, occupata dal Lecce, ma si trova appunto a tre punti dagli ospiti e li agguanterebbe con una vittoria, riportandosi anche in una posizione di classifica meno rischiosa.

Leggi anche –> Giorgia Rossi critica Diletta Leotta | “Non è un esempio da seguire”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Fiorentina Sassuolo: come vederla in streaming e in diretta tv e precedenti

fiorentina sampdoria streaming
(Getty Images)

Il match che si gioca questa sera all’Artemio Franchi di Firenze sarà visibile in esclusiva e in diretta su Sky Sport, al canale 203 della piattaforma Sky. La partita sarà anche su SkyGo e su NowTv in streaming per gli abbonati al servizio. Si sconsigliano sia siti come Rojadirecta che il cosiddetto ‘pezzotto’. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Vista anche la storia sportiva del Sassuolo, sono solo 13 i precedenti serie A tra queste due squadre. Il bilancio è di 6 vittorie dei viola, 3 vittorie del Sassuolo e 4 pareggi. In casa della Fiorentina, si registrano tre vittorie viola, due del Sasuolo e un pareggio. Il bomber degli scontri diretti è Domenico Berardi, a segno ben sei volte.

Fiorentina Sassuolo, le due squadre in campo: le formazioni ufficiali

Si prospetta anche oggi un’importante sfida serale, ricca senza dubbio di colpi di scena. Queste le probabili formazioni:

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Ger. Pezzella, Igor; Duncan, Pulgar, Castrovilli; Ghezzal, Chiesa, Ribery. Allenatore: Beppe Iachini

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. Allenatore: Roberto De Zerbi