Home News Enzo Salvi aggredito e picchiato a Ostia: cosa è successo

Enzo Salvi aggredito e picchiato a Ostia: cosa è successo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:35
CONDIVIDI

Prima ha visto aggredito il suo pappagallo Ara araruna, poi è stato assalito lui stesso: a Ostia Antica Enzo Salvi se l’è vista davvero brutta.

Ha portato il suo pappagallo a volare libero ad a Ostia Antica, e precisamente in località Pianabella, ma per Enzo Salvi quella che doveva essere una piacevole uscita di inizio estate è quasi finita in tragedia. Il noto comico ha prima visto aggredito il suo pappagallo Ara araruna con una sassata alla testa, poi è stato assalito lui stesso. Il fatto è accaduto a Ostia Antica, luogo in cui l’attore porta l’animale a volare libero. A compiere lo sciagurato gesto sarebbe stato un ragazzo sui 25 anni, non ancora identificato, che ha scagliato la sua foga anche contro un amico di Salvi presente sul posto. Le indagini sono in corso.

Leggi anche –> Enzo Salvi, chi è: età, carriera, vita privata del comico 

Leggi anche –> Enzo Salvi, chi è la moglie Laura: età, foto, vita privata, lavoro

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La disavventura di Enzo Salvi

Ara araruma è stato soccorso dal veterinario Paolo Selleri presso la clinica specializzata in animali esotici di via Nomentana a Roma, dove gli è stato riscontrato un trauma cranico piuttosto grave, anche se l’animale si nutre da solo e dovrebbe riuscire a riprendersi nel giro di qualche giorno. Quanto a Enzo Salvi, ha raccontato di aver provato un enorme spavento sia per se stesso, sia per l’amico, sia per l’animale cui è legatissimo. L’aggressore lo ha preso a calci nella schiena mentre cercava di difendere il pappagallo. Il fattaccio è stato prontamente denunciato ai Carabinieri della Compagnia di Ostia, ora impegnati a far luce sul caso.

EDS